Paolucci show, Moretti sempre pericoloso

Moretti del Monturano

Le pagelle di Monturano-Civitanovese

MONTURANO

Isidori 6,5 esperienza e sicurezza nell’ordinaria amministrazione, con una gran parata nel primo tempo nega il pareggio a Paolucci, che nella ripresa si vendica senza che stavolta possa opporsi

De Carolis 6 diligente nel presidiare la corsia di destra si affaccia con meno frequenza del solito in avanti (85’ Vitali sv)

Muzi 6,5 stringe i denti e resiste quando specie nel primo tempola Civitanovese prova a sfondare spesso dal suo lato, la pressione dalla sua parte si allenta nella ripresa in cui si vedere strozzare in gola la gioia del gol da Taborda dopo un bel colpo di testa

Petruzzelli 6 si abbassa tanto, forse troppo, a schermare la difesa dopo il vantaggio e la squadra soffre, alza il baricentro nel secondo tempo,tatticamente va meglio anche se il risultato finale non è quello sperato

Finucci 6,5 nella prima frazione alza un muro che i rossoblu faticano a superare, nella ripresa Paolucci trova le crepe per far male

Cerquozzi 5,5 insieme a Finucci regge l’impatto della reazione civitanovese nella prima parte di gara con affanni maggiori rispetto al compagno che diventano più evidenti nel secondo tempo

Di Donato 5,5 sulla linea mediana si spende con generosità, ma senza trovare mai la giusta posizione (65’ Smerilli 6 entra con buon piglio facendo il suo in mediana)

Islami 5 grinta e fisicità non mancano mai nella sua prestazione, ma dopo aver sradicato l’ennesimo pallone dai piedi degli avversari è imperdonabile l’errore in costruzione che dà il là al pareggio rossoblu(65’ Di Gennaro 6 in campo poco dopo il pareggio rossoblu non ha tante occasioni per mettersi in mostra)

Moretti 6,5 è freddo e bravissimo a portare in vantaggio i suoi dopo cinque minuti, per tutta la gara resta il pericolo maggiore sul quale la difesa di Nocera deve rimanere più attenta

Adami 5 non ancora al meglio della forma fisica e forse per questo un po’ nervoso non riesce ad andare oltre qualche buon tocco per i compagni (58’ Viti D. 5,5 la sua esperienza non basta a impedire alla Civitanovese di completare la rimonta)

Frascerra 6,5 i suoi strappi sulla sinistra creano diversi problemi alla difesa rossoblu che lo contiene con fatica

All: Viti N.6 il vantaggio fulmineo con cui i suoi passano in vantaggio fanno sperare in un immediato effetto positivo dal suo arrivo, l’illusione dura poco e le reti di Paolucci confermano gli aspetti su cui si dovrà lavorare con maggior cura

CIVITANOVESE

Taborda 7,5Moretti lo buca dopo cinque minuti, nella ripresa compie almeno tre prodezze che permettono ai rossoblu di portare a casa i tre punti

Foresi 5,5 sulla sua fascia fatica a frenare Frascerra e quando prova a spingere incide poco. Non rientra nella ripresa (46’ Mangiacapre 6,5 ottimo il suo impatto sulla partita sia nella fase difensiva che quando attacca)

Cosignani 6 a sinistra deve fare a lungo la guardia a un cliente difficile come Moretti limitando le puntate offensive

Visciano 6,5 orchestra con pazienza la manovra rossoblu senza far mancare il suo apporto in ripiegamento

Ballanti 5,5 non ha troppo lavoro da sbrigare nel contenere Adami, ma è da rivedere nelle situazioni da calci da fermo su cui Taborda è costretto al super lavoro

Trombetta 5,5 condivide con Ballanti voto e giudizio, con una macchia in più per essersi fatto sfuggire Moretti sul gol compensata da qualche buona idea che parte dal suo ottimo sinistro

Wali 6 spinge e si da da fare in avanti cercando di trovare spazi soprattutto a destra, ma trova un Muzi attento e concentrato che riesce a limitarlo anche grazie all’assistenza di Finucci(46’ Becker 6,5 pur se non ancora al meglioporta tanta qualità tecnica e svariando molto sul fronte offensivo fa perdere i punti di riferimento alla difesa monturanese)

Rapagnani 6,5giocatore dalle doti tecniche indiscutibili, tende in molti casi ad eclissarsi dando una sensazione di poca continuità, per poi riapparire all’improvviso catturando il pallone e servendo a Paolucci un assist delizioso per l’1-1 (74’ Ruggeri jr. sv)

Paolucci 8 si sbatte con grande dedizione in avanti per cercare lo spunto giusto, nel primo tempo trova un grande Isidori, ma nella ripresa piazza le due zampate decisive che valgono, almeno per una notte, il + 8 sull’Aurora Treia

Strupsceki 6,5ordinato in fase di manovra e preciso negli appoggi si muove con intelligenza permettendo ai rossoblu di mantenere sempre grande equilibrio (74’ Mandolesi 7 si fa trovare pronto servendo a Paolucci la sponda per il gol vittoria pochi minuti dopo essere entrato in campo)

Galli 6,5 inizia nella posizione di trequartista offrendo suggerimenti a Paolucci e Wali e provandoci anche in proprio, nella ripresa si allarga a destra costringendo la difesa biancoblu a rimanere più aperta e quindi più vulnerabile(88’ Greco sv)

All: Nocera 7 vince in rimonta una partita difficile prendendosi nell’intervallo dei rischi a cui rimedia Taborda e azzeccando le mosse giuste per fare bottino pieno

Sergio Brizi
Author: Sergio Brizi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS