Pantone: “Mai giocato per numeri individuali, resto a Porto Recanati puntando i playoff”

PRIMA CATEGORIA – Il bomber non lascia il club con cui sta scrivendo la storia

di Matteo Meschini

Proseguono insieme il Porto Recanati e Marco Pantone anche nella stagione 2024/2025. Il capocannoniere della passata stagione di Prima Categoria con 23 reti va avanti con la società in cui sta scrivendo la storia: in quattro stagioni e mezzo sono ben 101 i gol realizzati, più di chiunque altro abbia mai giocato a Porto Recanati. Ai nostri microfoni parla delle ambizioni della stagione che sta per iniziare con uno sguardo agli aspetti da migliorare della scorsa.

“Rimango a Porto Recanati, ho deciso di fare un altro anno. L’obiettivo è fare meglio dello scorso anno e quindi centrare i playoff. Nella passata stagione tra gennaio e febbraio, tra infortuni e assenze, abbiamo perso diverse partite che ci hanno allontanato dai playoff. Quest’anno il campionato sarà difficilissimo e per questo ci rinforzeremo dopo aver confermato diversi giocatori del blocco dell’anno scorso; ci sono squadre come Potenza Picena e Treia, campi caldi; ma anche la Belfortese che sta allestendo una squadra importante; il Camerino stesso; non dimentichiamoci la Passatempese che sta allestendo una squadra forte; e consideriamo anche le possibili outsider, come Montecassiano e San Claudio che l’anno scorso hanno fatto bene.”

A livello personale sono oltre 250 i gol segnati in carriera. “Non ho mai giocato solo per i numeri individuali. Gioco per far gol ma per aiutare la squadra a far bene, gioco per raggiungere l’obiettivo che lo scorso anno ci è sfuggito. Lo scorso anno 23 gol ma ogni anno è sempre difficile e mai scontato far bene.”

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS