Pantone: “Finalmente si gioca, siamo una buona squadra e vogliamo partire bene”

Marco Pantone

PROMOZIONE – Il veterano del Portorecanati presenta la sfida con l’Osimo Stazione

“Finalmente possiamo dirlo. Si gioca. Dopo sette mesi e mezzo di stop la voglia di ripartire è tanta. Purtroppo con questa emergenza sanitaria bisogna conviverci, ma a più riprese si sta notando che con il mondo del calcio il Covid centri ben poco, purché si rispettino i dovuti protocolli”. Parola di Marco Pantone, veterano del calcio marchigiano e alla sua terza stagione consecutiva come jolly offensivo del Portorecanati.

Un Portorecanati che si presenta ai nastri di partenza del girone B di Promozione con l’imminente esordio casalingo contro l’Osimo Stazione. Una chance per gli arancioni di partire subito forte. “La voglia di far bene fin da subito è tanta. Loro si son rinforzati con alcuni elementi di spessore e poi in panchina hanno un vero e proprio specialista di questi campionati come mister Gianluca Fenucci. Il suo carisma e la sua bravura possono essere un fattore chiave per questa squadra. Quanto riguarda noi, c’è un campionato da vivere al massimo. Siamo solo dodici squadre e iniziare a raccogliere punti è fondamentale. Vedendo l’organico del girone, sicuramente il più difficile dei tre, tutte le squadre nel doppio girone si sarebbero salvate senza problemi, qui invece ce la giocheremo tutti ad armi pari. Siamo una buona squadra. In estate la società ha condotto una campagna di mercato mettendo a segno colpi mirati con giovani di assoluto valore, ma con alle spalle grossa esperienza”.

Per mister Ciccarelli si prospetta il debutto assoluto sulla panchina del Portorecanati. Subentrato la scorsa stagione al posto di Pavoni, avrebbe dovuto esordire contro il Loreto ma il Covid aveva altri piani in serbo per lui. Ecco ora la grande occasione. “E’ un tecnico in gamba e preparato – afferma Pantone – Ha le idee chiare e una bella filosofia di calcio. Purtroppo non c’è stata l’occasione, lo scorso anno, di saggiare la categoria. Lo farà in quella che può essere la stagione più difficile di tutte. La preparazione è stata un po’ altalenante, le prime partire ci serviranno come rodaggio”.

Pantone promette gol? “Come sempre, ma sono a piena disposizione del mister. Se per una determinata partita servo più indietro come regista o rifinitore non mi dispiace”. Portorecanati tutto abile e arruolabile per l’esordio contro l’Osimo Stazione, all’appello mancherà il lungodegente Malaccari il quale proprio nella prima settimana di preparazione si è rotto i legamenti crociati e ne avrà per un po’.

Dalla Home


Altre News

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia