Pagliardini in extremis salva l’Urbania

ECCELLENZA – Finisce 2 a 2 la gara interna contro l’Atletico Gallo

Pareggio all’ultimo respiro per l’Urbania, che così rimane in scia del Porto Sant’Elpidio e del Fabriano Cerreto, anche se perde terreno. L’Atletico Gallo sfiora una vittoria che avrebbe portato i suoi ad avvicinare proprio l’Urbania, mentre ora Pergolese e Sassoferrato Genga restano un punto dietro. La gara inizia con il calcio di punizione battuto da Belkain e il pallone che supera la barriera e si infila alle spalle di Ducci. Prova il raddoppio Muratori, il tiro dalla distanza sfiora il palo. La reazione dell’Urbania non sortisce effetto e a fine primo tempo Muratori trova il 2 a 0 con una conclusione precisa. Nella ripresa mister Fenucci si gioca il tutto per tutto. I padroni di casa crescono e mettono in difficoltà l’Atletico Gallo. La gara si riapre su rigore, causato dal tocco di mano di Belkaid e trasformato da Fraternali. Gli ospiti provano a chiuderla ma Ducci ferma sia Bartolini che Hoxha. Risponde Bacciglia, che nega il goal a Bicchiarelli, ma nulla può sul colpo di testa di Pagliardini in pieno recupero.

URBANIA – ATLETICO GALLO 2-2

URBANIA: Ducci, Rossi (67′ Bozzi), Renghi, Rebiscini, Temellini (46′ Hoxha), Giovanelli, Pagliardini, Cusimano, Fraternali, Lucciarini (46′ Cantucci), Bicchiarelli (90′ Scopa). All. Fenucci.

ATLETICO GALLO: Bacciglia, Feduzi, Nobili, Tonucci, Bellucci, Mistura, De Angelis, Paoli (65′ Ferrini), Bartolini, Muratori (80′ Radi), Belkaid (55′ Stambolliu). All. Mariotti.

Arbitro: Salvatori di Macerata.

Assistenti: Chirico e Paolella di Ancona.

Goal: 3′ Belkaid, 45′ Muratori, 60′ rig Fraternali, 93′ Pagliardini.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS