Overdose sul traghetto: 41enne soccorso dal medico di bordo

Privo di sensi è stato trasportato a Torrette in codice rosso avanzato

Va in overdose all’interno di un traghetto, viene salvato dal medico di bordo e dal personale del 118. Il fatto è accaduto all’interno di un traghetto che effettua il collegamento con la Grecia ed ha visto come protagonista dell’intera vicenda un 41enne residente in Francia ma originario della Turchia.

Ad accorgersi che l’uomo era privo di sensi il personale di bordo che ha allertato il medico. Nel frattempo era stato richiesto l’intervento del 118. Sul posto oltre all’automedica è arrivato un mezzo della Croce Gialla di Ancona. Una volta stabilizzate le condizioni di salute con tanto di terapia farmacologica, il 41enne rimasto privo di sensi è stato trasportato in codice rosso avanzato al pronto soccorso di Torrette dove ha avuto immediato accesso alla sala emergenza.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana