Osimostazione-Vigor Castelfidardo, la partita con due vincitori

PROMOZIONE – Oltre 400 spettatori al Bernacchia per un bel derby. Il pareggio è sostanzialmente giusto ma entrambe le squadre escono rafforzate dal confronto

di Andrea Busiello

(foto di Gianmaria Matteucci)

Oltre 400 spettatori sugli spalti e un punto che alla fine accontenta tutti. Osimostazione – Vigor Castelfidardo è stato il classico spot ben riuscito per il calcio regionale. Match vibrante dall’inizio alla fine con le due formazioni che se le sono date di santa ragione: potevano vincere i locali così come gli ospiti, gli episodi hanno fatto la differenza ma al termine del match entrambe le compagini hanno maggiore consapevolezza dei propri mezzi. Mentre l’Osimostazione è partita per cercare la salvezza e si trova lassù un pò a sorpresa, la sfida di ieri ha dimostrato proprio come gli uomini di Menghini siano in ottima condizione: grinta, cattiveria agonistica e soprattutto un bel gruppo di ragazzi che si aiuta in campo. Non sarebbe una sorpresa se questa classifica rimanesse di caratura anche nei prossimi mesi perché Brandoni e soci potrebbero essere una mina vagante. 

Paolo Menghini, tecnico dell’Osimostazione

Vigor Castelfidardo che è costruita bene, squadra di caratura con giocatori di spessore in tutti i ruoli. Il primato non è un caso anche se la società nello scorso torneo militava in Prima categoria. Lo spettacolo offerto ieri al Bernacchia magari non sarà stato di primissimo livello sotto l’aspetto tecnico ma ha sancito, se ce ne fosse bisogno, come i ragazzi di Manisera vogliono fortemente rimanere nelle prime posizioni per diverso tempo.

Croce e delizia l’estremo difensore Lombardi: colpevole in occasione del gol del 2 a 2 (nato da un suo disimpegno errato) ma bravissimo a salvare la baracca al 90′ su una conclusione a colpo sicuro degli avversari. Su una cosa ci sentiamo di esprimerci con certezza: Osimostazione e Vigor Castelfidardo saranno protagoniste quest’anno.

Luca Manisera, mister della Vigor Castelfidardo
Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS