Osimo Stazione al via il 20 agosto, ma prima il bomber

PROMOZIONE – Tante conferme, alcuni volti nuovi. Mister Fenucci aspetta l’attaccante da doppia cifra

Giovedì 20 è fissato l’appuntamento per lo start della preparazione precampionato, agli ordini del neotecnico Gianluca Fenucci. L’esperto allenatore è la persona ideale scelta dalla società per un gruppo che sarà composto da un bel mix fra giovani ed esperti.

Il Direttore Sportivo Euro Pepa ha svolto un intenso lavoro partendo dalle conferme: indosseranno la maglia dell’Osimo Stazione Conero Dribbling anche nella prossima stagione il portiere Bottaluscio, i calciatori Iannacci, Brandoni, Esposito, Martiri, Severini e Staffolani. Un blocco nel segno della continuità a cui vanno ad aggiungersi, per ora, quattro volti nuovi: i giovani Masi e Pietri (che arrivano come frutto della grande collaborazione instaurata con Nuova Folgore e Candia), il centrocampista Douglas Kwame, classe 1999, e l’attaccante Ebrima Kebbeh, classe 1998.

A proposito di Kwame e Kebbeh: si tratta di due calciatori poco più che ventenni, ma che vantano già alle spalle esperienze importanti. Douglas Kwame è cresciuto nelle giovanili della Nuova Folgore, prima di essere prelevato dalla Primavera dell’Ascoli. Quindi il salto in prima squadra, in Promozione dove colleziona 25 presenze con l’Azzurra Colli. La sua salita continua ancora e arriva in Serie D, dove con la Jesina disputa ben 25 partite in quarta serie. Torna in Promozione, con la Maceratese, poi per lavoro torna alla “casa madre” ovvero alla Nuova Folgore dove termina l’anno calcistico scorso.

Per quanto riguarda Kebbeh invece, la prima grande tappa è a Palermo, dove viene tesserato con la Primavera e dove si mette in mostra. Seguiranno infatti due stagioni in Serie D (Nuorese e Manfredonia) e una in Eccellenza (Ferrandina, Basilicata).

Oltre ai volti nuovi ovviamente ci sono anche diversi ragazzi provenienti dal fiorente vivaio biancoverde che è Scuola Calcio Elite. E che può avvalersi della collaborazione con alcune società limitrofe importanti.

Stando alle parole di mister Fenucci sicuramente dovrà arrivare una punta esperta e in grado di garantire la doppia cifra. E che dovrà aiutare i tanti giovani a crescere e rendere. Nei prossimi giorni, prima dello start delle preparazione, si attendono notizie importanti a tal proposito.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia