Osimana verso il derby con la Jesina, Bambozzi: “Lavoriamo sodo”

ECCELLENZA – “Ci attende una gara difficile”, match storico anche per l’ex Alessandroni

Il derby contro la Jesina, che rievoca le accese battaglie in palcoscenici superiori del rampante passato, rappresenta sempre una partita speciale per l’Osimana. Ne è consapevole Lorenzo Bambozzi, esperto centrocampista dei giallorossi chiamati a terminare bene un campionato tra alti e bassi. “Ci attende una gara difficile – ha dichiarato ai canali social del club giallorosso – contro una squadra che fa della fisicità il suo punto di forza. Le insidie sono notevoli perché l’avversario non sta vivendo un periodo positivo e farà di tutto per riemergere dalla zona calda della classifica. Dovremo dare tutto per superare l’ostacolo”.

La lunga sosta per gli impegni delle Rappresentative al Torneo delle Regioni e per le festività pasquali si è rivelata utile per recuperare le energie. “Abbiamo avuto due settimane per la lavorare bene e riprendere la giusta forma. Non abbiamo certo allentato la tensione: siamo vogliosi e motivati di tornare in campo”. Il successo contro il Monturano andrà avvalorato da altre prestazioni convincenti. “Il successo ci ha regalato un margine consistente dalla bassa classifica e consapevolezza nei nostri mezzi. Siamo usciti da un periodo in cui non riuscivamo a sbloccarci. I tre punti ci hanno dato fiducia e morale per i prossimi impegni”. Contro la Jesina proverà a lasciare il segno dell’ex il capocannoniere Lorenzo Alessandroni che ha trascorso in maglia biancorossa una stagione in Serie D nel 2015/16, caratterizzata da 3 gol in 24 presenze, a cui vanno aggiunte le 5 gare disputate nel minicampionato di Eccellenza nel 2021, in epoca di pandemia.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS