Osimana tenta il colpaccio in attacco

Mario Titone nel mirino dell'Osimana

ECCELLENZA – Titone, Spagna e Papa nel mirino

Entra nel vivo il mercato dell’Osimana che in questi giorni ha provveduto a confermare buona parte dei giocatori che hanno vinto il campionato di promozione anche se alcune questioni devono essere ancora definite. Per quello che riguarda i portieri, la formazione giallorossa anche per la prossima stagione dovrebbe affidarsi a Chiodini con il numero uno giallorosso che dovrebbe prendere sotto la sua ala protettiva Canullo di rientro dopo l’esperienza come terzo portiere all’Ancona Matelica. Osimana che comunque sia è alla ricerca di un altro portiere sempre un fuoriquota classe 2005. L’idea è quella di far crescere i giovani con Chiodini pronto a tornare tra i pali in caso di necessità. Una cosa è certa viste le conoscenze dell’eterno portiere dell’Osimana non si esclude un futuro dietro la scrivania magari nella stagione 2023/2024 in veste di direttore tecnico.

Settimana quella che andrà ad iniziare dove verrà definita la posizione di Alessandroni. Il giocatore vorrebbe restare la società è dello stesso avviso ma quello che occorre è risolvere dei problemi pratici legati all’attività lavorativa del ragazzo.

Osimana che comunque sia è alla ricerca di una prima punta e i nomi caldi sono quelli di Titone e Spagna, piace anche Papa del Valdichienti.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana