Osimana, Madonna: “La vittoria del derby ci ha dato morale”

ECCELLENZA – Dopo aver battuto il Castelfidardo ora la truppa di Mobili vola ad Urbino

Dopo la bella vittoria nel derby contro il Castelfidardo, per l’Osimana è il momento di “volare” ad Urbino per affrontare gli omonimi rivali, da cui li separa un solo punto.

“L’Urbino è una squadra molto compatta, con giocatori di esperienza ma noi non siamo da meno” dice Francesco Madonna, centrocampista, fresco di un assist “da favola” che ha permesso al collega Claudio Labriola di segnare all’87’, sul filo del rasoio, il goal della vittoria contro i fidardensi. “Mi aspetto una partita molto combattuta, tirata, di quelle che anche un piccolo episodio può sbloccare” confessa. Per prepararla “lavoriamo come sempre, con molta intensità e con la massima serietà” rivela. Ed è lapidario nel dire che “quando entriamo in campo stacchiamo ogni altro pensiero e ci concentriamo soltanto sull’allenamento”.

La forza fisica è sicuramente importante ma non va nemmeno sottovalutato il boost di morale che una vittoria in casa, davanti ad uno stadio pieno ed in un match molto sentito, può dare. “Ci ha sicuramente dato molto morale la vittoria ma il campionato è lungo e le altre squadre sono forti e compatte” dice, frenando l’entusiasmo. “Dobbiamo lavorare sempre, giorno dopo giorno, ed è così che i risultati arriveranno” conclude.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia