Osimana, Giacco: “La vittoria nel derby ha rasserenato l’ambiente”

Giovanni Giacco, Ds Osimana

ECCELLENZA – Il ds giallorosso in vista del mercato: “Ci serve un attaccante, stiamo sondando alcuni profili”

Dopo lo scivolone di Montefano con il gol del 3 a 2 arrivato a due minuti dal termine l’Osimana vince in casa il derby con il Castelfidardo risultato che per ironia della sorte è arrivato sempre nei minuti finali. Un gol quello di Labriola che ha fatto esplodere il Diana in vista della prossima gara di campionato che vedrà i giallorossi impegnati sul campo dell’Urbino.

Partita complicata come puntualizza il Ds Giovanni Giacco: “Ci aspetta una trasferta temibile contro un’ottima squadra, ma sono convinto che ad Urbino faremo la nostra gara. A Montefano abbiamo perso per 4 a 2 con il terzo gol dei padroni di casa che è arrivato nel finale, ma non meritavamo di perdere. Sempre nei minuti finali, domenica siamo riusciti a superare il Castelfidardo che a sua volta non meritava di uscire a mani vuote da questa gara di campionato. Noi ci abbiamo creduto fino alla fine, ma il Castelfidardo per quello che ho visto in campo mi ha fatto un’ottima impressione, questa è una squadra che ha tutte le carte in regola per risalire la classifica. Stiamo facendo bene, la vittoria nel derby ha rasserenato l’intero ambiente in vista di questa gara con l’Urbino”.

Trasferta a parte, in casa Osimana questi sono giorni delicati in vista della riapertura del mercato. “Dall’inizio della stagione abbiamo avuto una serie di infortuni, molti giocatori come Micucci e Donzelli sono fermi al palo, problemi anche per Patrizi e Bellucci. Stiamo valutando un paio di profili per il reparto offensivo, ci serve un attaccante e nel caso in cui riuscissimo a trovare il profilo giusto non è detto che la società non sia disposta a fare un altro sacrificio per rendere la rosa ancor più competitiva”. Per il momento bocce cucite in casa giallorossa ma il nome che circola è quello di Titone, un giocatore che già in passato era entrato nel mirino dell’Osimana.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana