Osimana fuori dalla Coppa Italia

ECCELLENZA – I giallorossi ko anche nel ritorno

L’Osimana esce dalla Coppa Italia. Il team di Aliberti ko anche fuori casa contro l’Atletico Bmg. Primo squillo di trombe al 5’: Proietti conquista una palla già respinta dal portiere e tenta il tiro in porta dall’area piccola. È una cannonata ma Santarelli è pronto e si tuffa in tempo per evitare il peggio. Gli umbri si rifanno pericolosi al 6’ con una palla impazzita nell’area di rigore. Il viaggio della sfera termina sulla gamba di Mosquera che sposta il baricentro del gioco verso il centrocampo. Il bilancino del primo quarto d’ora pende verso i padroni di casa umbri, capaci di confinare gli osimani nella loro metà campo per buona parte del gioco. Bambozzi cerca l’occasione con una punizione da calciare nella tre quarti che però finisce dritta nei guantoni di Battistelli. È il 22’. La situazione si riequilibra quando sul cronometro è passata la prima mezz’ora. L’Osimana riesce ad essere più incisiva nella metà campo avversaria ma non partorisce azioni notevoli se eccettuate le occasioni su palla ferma. Buono spunto della coppia Alessandroni-Buonaventura che al 37’ dimostrano ottime intenzioni con un assist dal lato verso l’area piccola che manca di poco la traversa. I locali suonano la carica al 39’ con un colpo di cannone di Proietti che però non scompone oltremodo l’estremo difensore osimano. Non regala grandi emozioni neppure l’avvio del secondo tempo. Cambiano le porte ma non l’andamento della partita, molto combattuto anche sottoporta ma senza interventi o spunti capaci di far saltare sui sellini i tifosi di entrambe le squadre. Nemmeno l’orologio che segna i 65’ riesce a smuovere il risultato di una partita sempre più combattuta. Complice un campo che assomiglia ad un pantano, i contrasti e le scivolate si susseguono uno dopo l’altra. Poi l’exploit: Paletta recupera palla nell’area piccola e con un tiro a parabola supera la barriera di Santarelli e la insacca nell’angolino basso. Al 70’ Alessandroni prova a ripristinare il pari ma viene fermato da una parata di Battistelli che poco dopo spegne anche i sogni di gloria di Alessandroni. Sul filo del rasoio Straccio cerca la conclusione giusta con un tiro dal limite dell’area piccola che però Battistelli ferma agevolmente al 90’.

Ottavi di finale di Coppa Italia, gara di ritorno

ATLETICO BMG: Battistelli, Angeli, Ziroli, Fondi, Neziri, Fapperdue, Paletta (Francescangeli, 87’), Proietti, Sciacca (Valentini T., 98’), Canavese (Maggese, 93’), Paciotti (Valentini M. 84’). A disposizione: Ercolanetti, Boninsegni, Pasqualini, Sbarzella, Tomaino, Valentini T. All. Francesco Farsi

OSIMANA: Santarelli, Falcioni (Di Lorenzo, 80’), Mosquera (Baiocco, 84’), Borgese, Patrizi, Micucci, Mercanti (Bugaro, 54’), Bambozzi (Straccio, 66’), Tittarelli (Colonnini, 84’), Buonaventura, Alessandroni. A disposizione: Piergiacomi, Fermani, Bellucci, Baiocco, Labriola, Bugaro, Di Lorenzo, Colonnini. All. Sauro Aliberti

ARBITRO: Burattini di Roma

NOTE: Ammonito Tittarelli, Bugaro. Espulsi Bellucci, Fermani, Bambozzi*

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS