Orgoglio Xeneize, sette realtà per il grande mondo Boca

TEC - La società del presidente Trementozzi pronta a lanciarsi anche nel panorama femminile

Tre squadre di calcio a sette, altrettante di calcio a 5 e, da settembre, anche la splendida realtà femminile dai sette agli undici anni. E’ la straordinaria crescita, in appena un anno, de La Boca Sette Colli, realtà sportiva di Civitanova Marche che opera sotto la direzione dell’Asd Polisportiva Sport Communication. Tutto nacque, due anni fa, da un semplice fantacalcio tra amici. Quel nome, quel rimando all’orgoglio Xeneize; nessuno avrebbe mai pensato che potesse divenire, in poco tempo, una solida realtà. E invece, da settembre 2017, è stata una continua escalation nel mondo sportivo marchigiano. Tutte iscritte ai campionati Tec, le varie realtà sono gestite direttamente dal presidente Emanuele Trementozzi. “La Boca Sette Colli, che fa da capostipite di tutto il mondo gialloblu, è nata grazie ad un’intuizione dell’amico Claudio Del Gaudio e si è sviluppata con Ciro Cavallaro e Gaetano Esposito, oggi punti cardini del progetto di mister Andrea Gobbi – afferma il numero uno del club – Partita con il calcio a sette, si è poi articolata con il futsal, al quale si è affiancata anche la Partenopea Team di mister Giuseppe Abbatantuoni. Sempre del nostro mondo fanno parte I Sette Re di Roma, c5 e c7 oltre alla neo arrivata La Boca Juventina. Va da sé che si giocano molti derby in stagione, occasioni uniche per manifestare il nostro attaccamento ai colori gialloblu e il nostro orgoglio Xeneize. I vari nominativi, infatti, servono solamente a distinguere le differenti realtà, che fanno parte tutte di un unica famiglia. Famiglia che, da settembre, si è allargata con La Boca Girl, prima scuola calcio interamente al femminile di Civitanova Marche. Quindici bambine, dai sette agli undici anni, stanno vivendo il loro sogno di poter giocare a calcio grazie alla nostra intuizione. Ci alleniamo da Moretti Country House, siamo affiliati in Figc e organizzeremo delle iniziative con l’Opes Italia, ente di promozione sportiva con il quale collaboriamo. Siamo orgogliosi di quello fatto finora, convinti che ancora tanto ci sia da fare. Ma siamo sulla strada giusta, il mondo Boca è appena all’inizio….”. La famiglia Xeneise ringrazia per l’impegno profuso i partners commerciali Trementozzi Eventi Comunicazione, Habitat Immobiliare, Ambulatorio Pidos, Jo Pizza, Bedetta Insurance Broker e tutti coloro che, quotidianamente, collaborano per il regolare svolgimento dell’attività.  

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia