Ore decisive per Conte, il giocatore vuole l’Anconitana

Marco Conte

ECCELLENZA – La situazione è ingarbugliata con il Giugliano che non intende far partire il centrocampista

L’Anconitana vuole Conte, il ragazzo ha chiesto di essere trasferito proprio ad Ancona ma la società del Giugliano non sembra intenzionata a cederlo. Si complica e non poco il trasferimento del centrocampista campano Marco Conte che attualmente è un giocatore del Giugliano formazione che milita nel campionato nazionale di serie D girone G.

Club che oltre ad essere ultimo in classifica sta attraversando un momento particolarmente critico anche sotto il punto di vista societario. Il direttore sportivo Enzo Agliano che si era riavvicinato al club nella giornata di ieri ha dato le dimissioni cosi come Marco Conte ha chiesto di essere ceduto all’Ancona cosa fattibile solo con il trasferimento. Club quello campano non disponibile a questa soluzione anche per il fatto che a due giorni dalla chiusura del mercato non è poi una cosa semplice rimpiazzare una pedina come Marco Conte senza dimenticare la situazione che si è venuta a creare in seno alla società con il presidente pronto a consegnare il titolo sportivo nelle mani del sindaco.

Una cosa è certa il ragazzo ha manifestato l’intenzione di voler venire ad Ancona cosa ribadita anche ad alcuni tifosi che lo hanno contattato in forma privata tramite i social. Giocatore che nel caso in cui dovesse arrivare ad Ancona dovrà scontare una giornata di squalifica per il rosso diretto rimediato contro il Monterosi con il Giugliano che domenica scorsa non è sceso in campo in quanto la gara contro l’Arzachena è stata rinviata a data da destinarsi a causa di alcuni giocatori sardi positivi al Covid.