Operaio di 59 anni va a cena dai genitori, poi si impicca: trovato morto dal padre

Una terribile tragedia si è consumata ieri sera verso le 21, 30 nella frazione di Galeotti a Teramo, M.G., 59 anni del posto si è tolto la vita impiccandosi dentro casa dei genitori dopo aver cenato.

Stando ad una prima ricostruzione fatta da parte dei militari, l’uomo era andato a cena dai genitori, poi si è assentato con una scusa per andare nel fondaco della casa dove ha preso una corda, ed ha compiuto il gesto estremo impiccandosi ad una trave. A trovare il corpo dell’uomo è stato il padre insospettito dalla prolungata assenza del figlio. Dopo l’allarme lanciato sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, e i sanitari del 118 che hanno provato inutilmente a rianimare il 59enne, ma purtroppo non c’era più nulla da fare.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri della stazione di Teramo

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS