Ombrelloni, Gabrielli: “Costantini superficiale, Spazzafumo ha fatto il possibile”

Spiaggia di San Benedetto del Tronto

“Apriremo un confronto con le associazioni di categoria e i balneari”

L’assessore all’urbanistica Bruno Gabrielli replica a Elio Costantini del Pd. “Ciò che lascia veramente stupefatti – afferma Gabrielli – è la superficialità e l’approssimazione con cui Elio Costantini interviene riguardo la “questione ombrelloni”(leggi qui). Faccio presente infatti al commissario del circolo nord del Pd che il Sindaco Spazzafumo in una settimana ha organizzato ben due tavoli tecnici con la Capitaneria di Porto proprio per analizzare nel dettaglio gli aspetti tecnico giuridici della vicenda e vedere se si fosse potuto intervenire per dare una risposta agli avventori dei concessionari di spiaggia interessati rimasti penalizzati da questa incresciosa situazione.

Il problema dei problemi rimane il fatto che il Piano Regolatore di Spiaggia vigente, approvato nel 2010 dall’Amministrazione Gaspari, prevede che le concessioni presenti nel primo comparto di spiaggia non possano adeguare la consistenza degli ambiti demaniali concessi. In altre parole chi vorrebbe incrementare la superficie della propria concessione non può farlo.

Ebbene mi chiedo dove fosse Costantini durante questi dodici anni che sono trascorsi e come mai nessuno abbia sollevato lungo tutto questo tempo una questione così dirimente per una città turistica come la nostra portandola all’attenzione delle amministrazioni Gaspari bis e Piunti che si sono succedute.
Toccherà pertanto a questa compagine amministrativa porre rimedio all’inerzia politica evidenziata dalle passate amministrazioni procedendo alla revisione del Piano Regolatore di Spiaggia.

Lo faremo aprendo un confronto serrato e schietto con le varie Associazioni di categoria e gli operatori balneari avendo come obiettivo comune – conclude Gabrielli – quello di rendere ancor più competitiva la nostra città nei confronti delle altre località turistiche.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana