Nuovo Dpcm, il calcio dilettantistico (per ora) prosegue: verso lo stop ai giovani

Il Premier Conte

Sembrerebbero salvi i campionati fino alla Seconda categoria

Il Premier Conte ha parlato in diretta alla Nazione alle 21.30 circa. Per quanto riguarda il calcio dilettantistico marchigiano sembrerebbe che per il momento la scelta sarebbe di far proseguire i campionati fino alla Seconda categoria (poi da vedere se realmente realizzabile nei prossimi giorni) e bloccare invece l’attività dilettantistica di base per ciò che concerne i settori giovanili.

Sulla materia non c’è chiarezza totale e con ogni probabilità l’eventuale blocco sarebbe da valutare nei prossimi giorni in caso di una crescita esponenziale dei contagi. A questo punto dovrebbe essere tutto demandato all’incontro tra Cellini (Presidente Figc Marche) e Acquaroli (Presidente Regione) in programma giovedì prossimo, proprio a ridosso dell’inizio della stagione della Promozione, Prima e Seconda categoria. In tal senso sembrerebbe praticamente certa la non partenza del torneo di Terza categoria.

E’ confermato lo stop per il calcio amatoriale mentre l’orientamento sembrerebbe essere quello di proseguire con l’apertura di palestre e piscine.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi