Nuovi parcheggi sotto l’Ascoli-Mare, Simone De Vecchis ha incontrato il quartiere Sentina

Il Comune e la Provincia dovranno firmare la convenzione

Nuovi parcheggi sotto al raccordo della superstrada Ascoli-Mare. L’argomento è stato affrontato nel corso dell’incontro tra il comitato di quartiere Sentina di Porto d’Ascoli e il consigliere di San Benedetto del Tronto e della Provincia di Ascoli Piceno Simone De Vecchis.

Argomento della riunione i parcheggi da realizzare sotto al cavalcavia. Secondo quanto riportato nel progettino redatto dal settore Lavori pubblici del Comune sono previsti un centinaio di stalli sotto al raccordo nei pressi di via del Passero. Altri 48 posti auto in via del Cacciatore, sempre sotto alla soprelevata, con ingresso a un centinaio di metri da via Mare. In totale centocinquanta parcheggi. Il progetto promesso dalla passata amministrazione subì uno stop per via della messa in sicurezza dei ponti.

La situazione sembra avviata alla soluzione, seppure i tempi non saranno brevi. De Vecchis ha spiegato che lo scorso luglio è stata raggiunta l’intesa tra il Comune di San Benedetto e la Provincia di Ascoli, proprietaria dei terreni sotto al cavalcavia. Ora si tratta di stilare la convenzione tra i due enti, stabilire il numero effettivo dei posti auto che potranno essere ricavati, le competenze e gli oneri.

Il quartiere Sentina spera che il progetto vada in porto prima dell’estate 2023, quando per via del turismo la zona registra una pesante carenza di parcheggi.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS