Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Nuova Folgore, Strappato nuovo allenatore degli Allievi

img
Paolo Strappato

CALCIO – Nuova avventura per il tecnico 53enne dopo numerose stagioni nel vivaio del Loreto

Colpo grosso della Nuova Folgore che ha deciso di affidare la panchina degli Allievi a Paolo Strappato, 53 anni un passato nel settore giovanile del Loreto. Il nuovo tecnico nei giorni scorsi ha già avuto modo di incontrare parte dei ragazzi che già lo scorso anno avevano disputato il campionato Allievi, anche se alcuni di questi sono approdati alla Juniores.  Un passaggio fisiologico che peraltro fa parte del dna della Nuova Folgore che mai come negli ultimi anni ha deciso di puntare sui giovani come politica societaria.

Una cosa è certa, Paolo Strappato non vede l’ora di iniziare a lavorare in mezzo al campo: “Dopo 10 anni passati a Loreto avevo voglia di cambiare aria. Diverse squadre durante il periodo estivo mi hanno cercato, ma alla fine la mia scelta è ricaduta sulla Nuova Folgore, società che ho sempre ammirato proprio per il modo in cui viene gestito il settore giovanile. La preparazione con questi ragazzi inizierà sabato 26 agosto a Vallemiano, poi durante la stagione ci alleneremo a Collemarino tre volte a settimana. Le prime sensazioni sono quelle di un gruppo unito e compatto, ma quello che davvero conta è far divertire questi giovani senza tralasciare l’aspetto ludico”.

Lo stesso tecnico non esita poi a richiamare l’attenzione sulla data di nascita di questi ragazzi che fanno parte della rosa degli Allievi: “Il gruppo con cui andremo a lavorare è composto da giovani nati tra il 2003 e il 2004. La maggior parte di questi sono tutti 2004 il che significa che affronteremo il campionato con ragazzi di belle speranze che potrebbero crescere tutti insieme in maniera compatta e omogenea. Sarà una stagione di maturazione collettiva, ci toglieremo delle belle soddisfazioni con la consapevolezza di aver gettato un seme davvero importante per la prossima stagione”.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar