Notte di San Lorenzo, osservare stelle cadenti e pianeti nel “Borgo dei desideri”

L’iniziativa a Montecassiano

Nella notte dei desideri Montecassiano diventa “Il Borgo dei desideri” attraverso un viaggio sensoriale nello spazio, l’osservazione delle stelle cadenti e dei pianeti e alle ore 20, per chi lo desidera, ci sarà un’apericena sotto le stelle. Dopo il successo dell’anno scorso, infatti, anche quest’anno a Montecassiano la notte di San Lorenzo (giovedì 10 agosto) sarà una notte magica dove con l’aiuto di esperti si potrà osservare le stelle, conoscere meglio l’universo ed esprimere i propri desideri. Con la collaborazione di Pro Loco ed Ufficio Turistico è stato elaborato un ricco programma per la serata: alle 18 sarà possibile visitare gratuitamente il borgo, poi dalle 20 nel piazzale della Clarisse ci sarà un aperitivo-cena (su prenotazione: 15 euro per gli adulti e 8 per i bambini), mentre dalle ore 20.30, ogni mezz’ora, sarà possibile partecipare ad un viaggio sensoriale nello spazio (su prenotazione, prezzo 2.50 euro da 4 a 99 anni) curato dalla divulgatrice scientifica Molisella Lattanzi, direttrice della rivista Coelum Astronomia e del festival di astronomia Galassica. In circa 20 minuti Lattanzi condurrà adulti e bambini alla scoperta dell’universo e dei suoi pianeti non tanto e non solo con la vista, ma amplificando gli altri sensi.

È così che, restando fermi nel suggestivo Borgo dei desideri, si potrà effettuare un viaggio sentendo l’odore, ascoltando i rumori e percependo gusto e composizione dei pianeti già catturati, grazie alle nuove tecnologie, dalle sonde inviate in esplorazione. La serata proseguirà con l’osservazione (gratuita) delle stelle dal piazzale grazie ai telescopi messi a disposizione dagli astrofili Daniele Principi e Michele Guzzini, ma sarà anche possibile godersi la serata gustando cocktail e drink.

E poi i desideri: una via illuminata sul piazzale condurrà all’interno di uno spazio al chiuso dove chi vorrà potrà lasciare il proprio desiderio (affidandolo a un biglietto dove potrà scrivere anche il proprio nome e l’indirizzo mail) in un vero pozzo illuminato e decorato. I tre desideri degli adulti e i tre dei bambini più “coinvolgenti” saranno pubblicati ai primi di settembre su alcune testate giornalistiche marchigiane.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS