Non si vede in città da giorni, amici lo trovano morto al campo sportivo: aveva 40 anni

La vittima è un senzatetto di origine marocchina molto conosciuto ad Ascoli

Il dramma al campo sportivo Squarcia di Ascoli. Da qualche giorno nessuno dei suoi amici riusciva a mettersi in contatto con lui così, preoccupati sono andati a cercarlo. M.S., un senzatetto di origine marocchina molto conosciuto in città, giaceva a terra privo di vita in quello che era il suo giaciglio di fortuna. Aveva 40 anni.

 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Ascoli che hanno richiesto l’intervento del medico legale. Stando ad un prima ricognizione cadaverica, il 40enne sarebbe morto a causa di un improvviso malore. Sul corpo è stato disposto l’esame autoptico e è stato aperto un fascicolo.

Nel frattempo le autorità stanno cercando di rintracciare eventuali parenti o familiari per informarli di quanto accaduto.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi