Non si ferma all’alt e scappa a folle velocità: 23enne denunciato

Fermato dopo un inseguimento fino al centro abitato

Durante la notte, intorno alle ore 4.00, i poliziotti delle Volanti, durante un normale servizio di controllo del territorio nei pressi di via I maggio ad Ancona, in lontananza hanno notato un’auto che a forte velocità si è immessa in una rotatoria. A quel punto i poliziotti hanno intimato l’Alt; l’auto non si è fermata proseguendo ad alta velocità nei pressi della rotatoria. Così gli agenti hanno provato un secondo Alt con il microfono ma anche in questo caso senza successo.

E’ iniziato così un inseguimento fino al centro abitato. I poliziotti hanno affiancato l’auto fermandola. Al volante un italiano di 23 anni che a domanda dei poliziotti sul perchè non si fosse fermato all’Alt dei poliziotti non è riuscito a dare una spiegazione ma ha riferito solo di non essersi accorto nè dei segnali luminosi (lampeggianti), nè di quelli sonori (sirene e messaggi via microfono), nè di quelli manuali (dispositivo di segnalazione manuale). La spiegazione non ha convinto i poliziotti che hanno proceduto al controllo dell’uomo e del veicolo.

Al termine dei controlli l’uomo è stato denunciato per la violazione dell’art. 141 C.d.S. in relazione alla forte velocità della marcia e art. 192 C.d.S. per non aver ottemperato agli obblighi di fermare il veicolo all’Alt intimatogli.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS