Non si ferma all’alt dei carabinieri: inseguito, aveva addosso droga e un martello lungo 26 centimetri

Nei guai un 20enne del Fermano

Denunciato per detenzione ai fini di spaccio e porto abusivo di armi un 20enne del Fermano. Mercoledì pomeriggio i Carabinieri della stazione di Penna San Giovanni avevano messo in atto un servizio esterno finalizzato al contrasto di spaccio di sostanze stupefacenti. Alla vista del posto di blocco, lungo la provinciale 239, il giovane a bordo del suo ciclomotore si è dato a una repentina fuga senza un apparente motivo. I militari però sono riusciti a raggiungerlo e hanno subito proceduto a una perquisizione personale rinvenendo 12 grammi di marijuana divisa in otto dosi e un martello lungo 26 centimetri. Le indagini sono ancora in corso ma il ragazzo intanto è stato denunciato a piede libero.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS