Non rispondeva alle telefonate dei parenti: era morto in casa da alcune ore

L’uomo, che viveva da solo, é stato trovato riverso a terra nel bagno della sua abitazione

I parenti lo hanno chiamato al telefono, ma non rispondeva. Così, insospettiti, hanno deciso di andare nella sua casa di Via Isonzo, ad Ancona, ed hanno fatto la triste scoperta.

Il loro parente, un ottantaduenne che viveva da solo, era riverso a terra, nel bagno del suo appartamento, ormai senza vita da diverse ore. Stando al referto del medico legale ad ucciderlo é stato un infarto che non gli ha lasciato neanche il tempo di chiedere aiuto. 

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS