Non risponde al telefono e citofono: donna soccorsa dalla polizia

L’uomo dall’esterno dell’abitazione è riuscito ad intravedere la 40enne stesa a letto ed immobile

Cerca di mettersi in contatto con un’amica ma senza ricevere risposta: la donna, italiana di circa 40 anni, era stesa a letto probabilmente colta da malore. Nella serata di ieri, sabato 24 febbraio, i poliziotti sono intervenuti nel quartiere di Posatora ad Ancona a seguito di una segnalazione.

Giunti sul posto i poliziotti hanno identificato il richiedente, conoscente della donna, che ha riferito di aver provato a mettersi in contatto con lei, citofonando e chiamandola ma senza mai ricevere risposta. L’uomo inoltre dall’esterno dell’abitazione è riuscito ad intravedere la donna da una finestra, stesa a letto ed immobile. Preoccupato per le condizioni di salute della donna e pensando che la stessa fosse stata colta da un malore improvviso ha allertato anche i Vigili del Fuoco ed il personale sanitario

Una volta entrati in casa i poliziotti ha appurato che la donna era in perfetto stato di salute e la stessa ha riferito loro che si era addormentata e non aveva sentito né il telefono squillare, né aveva udito il citofono.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS