Non regge al dolore: 64enne si spara al cimitero sulla tomba della moglie

L’uomo ha avvisato le forze dell’ordine dei suoi propositi suicidi, ma quando sono riusciti a trovarlo a Spinetoli era già tardi

Un uomo di Pagliare del Tronto è stato trovato senza vita nel cimitero di Spinetoli, a fianco alla tomba della moglie morta appena poco tempo prima. L’uomo era rimasto solo dopo la dipartita della consorte ed era piombato in una forte depressione.

Ieri ha chiamato i carabinieri, dicendo di voler chiudere il conto con l’esistenza, ma quando i militari sono giunti nella sua abitazione non hanno trovato nessuno. Così sono scattate le ricerche che, nel giro di poco tempo, hanno portato le forze dell’ordine nel cimitero della frazione di Spinetoli. E’ qui che la triste scena si è parata ai loro occhi. Il corpo ormai senza vita del 64enne era riverso a terra, a fianco alla tomba della moglie, con vicino il fucile utilizzato per l’estremo gesto

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia