“Non mi fido delle banche”: nigeriano muore e gli trovano 27mila euro nelle tasche

È morto con 27mila euro nascosti negli abiti. Aveva detto più volte agli amici che non si fidava delle banche il 61enne nigeriano Hyginus Obi, residente da anni in città, trovato privo di vita lunedì scorso 15 aprile nella sua abitazione di Schio, in provincia di Vicenza.

A rinvenire la salma nella camera da letto sono stati i carabinieri di via Maraschin, chiamati da un vicino perché da qualche giorno non vedeva l’uomo, che non rispondeva neppure al telefono. I sanitari del Suem hanno certificato il decesso per cause naturali e la salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale Alto Vicentino, dove è emersa una grossa sorpresa. I necrofori nello svestire Hyginus Obi hanno trovato tra gli abiti 27mila euro in banconote di vario taglio. È scattata così un’indagine da parte dei carabinieri del capitano Jacopo Mattone per capire la provenienza del denaro: è emersa la mancanza di fiducia dell’africano nelle banche espressa agli amici. Il tesoretto è probabilmente frutto dei suoi risparmi,  accertamenti in corso, anche per risalire agli eredi.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS