Non accetta la fine della relazione, pedina la ex e la perseguita

Il provvedimento del Questore

Ancora un Ammonimento per atti persecutori, firmato questa mattina dal Questore di Ancona per fermare un uomo, italiano, di circa 45 anni, che non accetta la fine della relazione con la sua fidanzata e da mesi, la importuna, l’offende, si apposta e segue i suoi spostamenti. La vittima è una donna italiana, di circa 36 anni che nella “Stanza per sè”, dedicata alle donne vittime di violenza di genere, ha ricostruito i mesi trascorsi fatti di paura, tensione e l’incapacità di avere una vita normale.

Al termine dell’attività istruttoria, condotta dalla Divisione Anticrimine, il Questore ha emesso il provvedimento che intima all’uomo di interrompere ogni tipo di contatto e condotta lesiva nei confronti della 36enne.

Dal primo gennaio ad oggi sono già 10 gli ammonimenti emessi dal Questore Capocasa volti ad interrompere condotte di minacce, pressioni, appostamenti, violenze, che trovano sempre una “presunta origine” nell’Amore.
La misura di prevenzione nota come “Ammonimento del Questore”, costituisce un efficace deterrente volto a contrastare il fenomeno della violenza di genere, prima che degeneri, e si concretizzi in azioni aggressive, sia di tipo fisico che di tipo psicologico, anche quando accadono in ambito familiare.

Ulteriore importante strumento di contrasto è l’uso dell’App YouPol estesa, anche alle segnalazioni di violenza domestica e stalking. L’App è caratterizzata dalla possibilità di trasmettere in tempo reale messaggi ed immagini agli operatori della Polizia di Stato.
Le segnalazioni sono automaticamente geo-referenziate e vengono ricevute dalla Sala Operativa della Questura, competente per territorio. Per chi non vuole registrarsi fornendo i propri dati, è prevista la possibilità di segnalare anche in forma anonima.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS