Neve nel Maceratese, via elettricità nelle Sae per ore

Circa 20 cm tra Visso e Camerino

Una fitta nevicata ha imbiancato le zone terremotate a ridosso dell’Appennino marchigiano causando anche problemi di elettricità alle casette Sae di Visso che tra ieri sera e stamani sono rimaste per qualche ora senza luce. In alcune zone è mancata anche l’acqua.

“La corrente fortunatamente adesso è tornata e speriamo che non salti di nuovo”, dice all’Ansa la vice sindaco Patrizia Sarfaustini. A Visso e nelle zone che si estendono da Castelsantangelo sul Nera a Camerino sono caduti almeno una ventina di centimetri di neve, causando qualche disagio alla circolazione sulle strade interne dei borghi. Le precipitazioni nevose dovrebbero attenuarsi già nel corso della giornata.

NOTIZIE DALLA PROVINCIA

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana