“Nel mio ambulatorio porta spaccata e pc rubato”

La disavventura per l’ex sindaco di Civitanova Corvatta

Brutta sorpresa per l’ex sindaco di Civitanova, Tommaso Corvatta. A raccontarlo tramite i propri canali ufficiali social è lo stesso medico. “Giovedì notte sono stato avvertito dalla polizia di stato che ignoti erano stati visti uscire dal mio ambulatorio. Al mio arrivo ho trovato la porta al 1° piano del mio ambulatorio spaccata, vari cassetti in alcune stanze aperti e rovistati; è stato asportato un computer del mio collega Giampaolo Stortini. La modalità sembra essere quella di un furto condotto da sbandati”.

Una disavventura arrivati a pochi giorni dal voto del ballottaggio, che oggi, vede impegnati il sindaco uscente Ciarapica e la sua avversaria Paglialunga, di cui Corvatta è stato sostenitore fin dal primo turno con una propria lista d’appoggio.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana