Nazziconi puntuale e attento, Vallesi inesauribile: Tassotti sottotono

PAGELLE MONTERUBBIANESE – Galli pericolo costante, Di Gennaro mette qualità: Valle Indiani soffre Mongiello

di Nicolò Ottaviani

Osso 7: incolpevole sul goal subito, si supera sul colpo di testa di Ortolani quando viene chiamato in causa è sempre attento, trasmette sicurezza a tutti i suoi compagni.

Valle Indiani 6: gioca da terzino sinistro in un ruolo non suo, nel primo tempo soffre Mongiello dalla sua parte mentre nella ripresa prende le misure e se la cava.

Nazziconi M. 7: uno dei migliori in campo negli ospiti, è sempre puntuale e attento nelle chiusure, si propone spesso in fase offensiva prova impeccabile

Haxhiu 6,5: si fa valere in mezzo al campo, gestisce sempre con lucidità tutti i palloni che passano dai suoi piedi, dimostra ottime qualità tecniche.

Pagliaccio 6,5: prova attenta e ordinata sbaglia poco o niente, vince il duello con i suoi avversari.

Genovese 6,5: anche lui insieme al suo compagno di reparto sforna una prova di grande solidità.

Tassotti 5,5: prova un po’ sottotono del capitano che si divora un goal nel primo tempo poi per il resto lotta e combatte anche se a volte è impreciso (39’st Marinangeli sv)

Moreschini 6,5: buonissima prova in mezzo al campo dell’8 della Monterubbianese che dimostra una grande personalità e ottime qualità, difficile levargli la palla dai piedi (15’st Nazziconi F. 6: entra in campo dando il suo contributo nella parte finale di gara)

Galli 6,5: solita prova di grande esperienza, è un pericolo costante per la difesa locale, uno degli ultimi ad arrendersi.

Di Gennaro 6,5: prova di grande qualità del 10 dai suoi piedi nascono sempre pericoli nella ripresa si fa vedere con una bella conclusione che non centra il bersaglio grosso di poco

Vallesi 6,5: a 43 anni lotta correndo dietro a tutti i suoi avversari giocando con la spensieratezza di un ragazzino, nel finale cala notevolmente ma comunque da applausi la sua prestazione.

All.Cardelli 6,5: la sua Monterubbianese nonostante le numerose assenze gioca una gran partita tenendo testa alla Capolista sicuramente avrebbe meritato il pareggio soprattutto per le occasioni create nella prima frazione. La sua squadra lotterà fino alla fine per un posto nei playoff che sarebbe la ciliegina sulla torta di una stagione straordinaria

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS