Natale, corsa agli ultimi regali: ecco alcune idee

Obiettivo: doni originali a costi contenuti

Il 25 dicembre si avvicina ed è scattata la corsa agli ultimi regali di Natale: l’obiettivo quest’anno è non solo scegliere doni originali, nuovi, di tendenza ma anche contenere i costi, facendo insomma oggetti carini e sorprendenti con una spesa giusta.

Ipsos ha sondato le opinioni sulle intenzioni e le prospettive di spesa per gli acquisti e i festeggiamenti natalizi 2022: a causa dell’aumento generale dei prezzi, più della metà (53%) dichiara di cercare promozioni, prezzi e affari migliori.

Online le classifiche del regalo perfetto si sprecano e, in cima ai doni più originali spiccano accessori e gadget ironici e pratici per vivere al caldo stando in casa anche con i termosifoni in regimi minimi, seguiti da idee nuove per la cucina, regali wellness e per lo sport.

Tra i doni più originali per la casa in vendita da questo anno, dunque, vanno segnalate le idee anti-freddo e contro il caro bollette. Lo stile di vita di questo inverno si caratterizza infatti per i sistemi alternativi per scaldarsi: al primo posto, pigiami e pigiamoni in tessuti isolanti come il pile, in versioni idonee a tutta la famiglia. Al secondo posto le coperte indossabili in pile (famose quelle economiche in vendita da Flying Tiger Copenhagen), volendo anche a forma di coda da sirena (tra le idee regalo originali più vendute ora su Amazon, disponibili anche sul portale di Kasanova.com e persino nelle librerie come Il Libraccio): esistono anche in versione per coppie, per stare insieme sul divano a leggere libri o a guardare la tv (Dr. Gadget). Ci sono poi gli scalda-mani elettrici in versione ricaricabile in vendita sulle principali piattaforme di e-commerce (sono in cima alle classifiche dei doni più originali ed economici anche secondo le classifiche pubblicate dai quotidiani inglesi). E anche le pantofole riscaldabili nel microonde, un’idea geniale per avere sempre i piedi al caldo: hanno un sacchetto di semi di lino da riscaldare nel microonde (on line da Dr. Gadget). E anti-freddo anche gli stivaletti imbottiti in piuma per piedi davvero caldissimi (come i Downboots del brand scandinavo Hastens).

Si segnala poi il ritorno dell’arrotino ‘fai da te’ ma in versione moderna come il nuovissimo Horl 1993, arrotino made in Germany realizzato con materiali provenienti dalla profonda Foresta Nera (dove di recente hanno piantumato ben 1000 alberi): affila in pochi minuti ogni tipo di lama, anche le più usurate dei vecchi coltelli che ritornano subito nuovi e funzionanti (in vendita online o nei rivenditori sul territorio.)
Di tendenza anche i ferri da stiro verticali. Portatili e dotati di serbatoio di acqua sono utili in viaggio o in ufficio per rinfrescare abiti stropicciati rimuovendo le pieghe non gradite ma anche in casa per giacche e abiti ‘quasi’ usciti dalla tintoria.

Tra le nuove idee a costi abbordabili i proiettori per smartphone per vedere selfie e scatti eseguiti col telefonino sul muro di casa e, condividerli in famiglia e sempre sul tema accessori da telefonino c’è sul mercato l’evoluzione dei classici treppiedi che permette di avere la giusta illuminazione in ogni situazione – quando si scattano foto o si registrano video, o perfino durante videochiamate – ma senza la scomodità dei classici clamp (Clickghostusb).

Un’altra idea può essere un paio di occhiali per il benessere degli occhi, con “lenti speciali” in grado di combattere l’affaticamento visivo da dispositivi digitali (progettate da Hoya): si tratta di lenti specifiche a supporto accomodativo che possono essere usate anche da chi non ha bisogno di correzione visiva perché sono volte a migliorare il comfort visivo durante attività prolungate e da vicino su schermi digitali, offrendo protezione per l’affaticamento visivo, ideali per chi ‘non stacca mai dal lavoro’.

Tra i regali dedicati al relax e alla forma fisica, ci sono intere collezioni di prodotti dedicati al benessere. Si va dalle pietre per massaggio al rullo facciale, dal tappetino per lo yoga, fino ai diari ‘relax’ per appuntare i propri pensieri quotidiani in vendita nei grandi magazzini e, da Flying Tiger, a partire dai 2 euro di spesa.
Per riposi tranquilli, tra i best seller ci sono gli umidificatori per tutte le tasche, alcuni anche con armocromia e oli essenziali da aggiungere, mentre per un viso riposato e capelli sempre in piega (anche per chi li ha ricci e ribelli), ci sono le federe di seta per guanciali, fatte di pura seta e la trama è così liscia da ridurre al minimo sfregamenti e frizioni delle chiome più ricce e crespe, non irritano la pelle né lasciano i solchi tipici ‘da cuscino’ sul viso (si trovano anche da Dalfilo, brand digitale di biancheria per la casa artigianale Made in Italy, nelle versioni pura seta fuori e cotone all’interno). Seguono le retine da notte, gradite da chi ha chiome lunghe e fragili (al top su Amazon).

Ritornano questo Natale anche i doni dedicati all’attività fisica, da fare a casa ma anche in palestra o all’aperto. Dopo le kettlebell (circa 20 euro quelle vendute da Decathlon) è esplosa la moda delle racchette e agli accessori per lo sport del momento, il padel (le racchette partono da circa 20 euro da Decathlon).

Capitolo a parte è il Metaverso: si può cominciare ad esplorare questa nuova realtà regalando una bottiglia nel metaverso per Natale: Cellarverse la prima Azienda che lancia gratuitamente le cantine nel metaverso e consente di poter regalare, acquistare e conservare una bottiglia anche nella realtà virtuale. L’acquisto di un NFT sul marketplace legato ad una bottiglia “Christmas Edition” di una delle cantine Partners, dà infatti diritto a far parte della Community. L’utente potrà riscattare quando vuole la bottiglia e sarà comunque sempre possibile visionarle nella propria cantina virtuale.

Gioielli sono un tema a parte qui segnaliamo una novità del brand Pandora amato dai giovani: quest’anno la nuova collezione dedicata al Natale riporta nei charms oggetti tipici, quasi degli addobbi speciali: renne, schiaccianoci, topolini e casette di pan di zenzero, simboli che rimangono nel tempo e ricordi da collezionare, mentre da Swarovski stelle luminose quasi abbaglianti diventano ciondoli da indossare.

Tra i vari accessori per la casa – in testa ai più desiderati del Natale 2022 è la friggitrice ad aria – segnaliamo l’oggetto di design per dire addio all’acqua in bottiglie di plastica: è Art, il nuovo gasatore in stile retrò, ultima novità di SodaStream per acqua frizzante (nella GDO, nei principali negozi di elettrodomestici e sul sito del brand).

Per gli sneaker addicted che vogliono scarpe sempre perfette e impeccabili, ecco il kit con prodotti ultraprotettivi, innovativi e pratici (Crep Protect Cure Kit, distribuito in Italia da 3A).
Per i creativi, un regalo gradito può essere il kit di tessitura ideato dalla designer e artista tessile Ilary Bottini: imparando le tecniche di base dell’antica arte del telaio, adulti e bambini potranno realizzare un arazzo personalizzato, un tappetino o una sagoma decorativa a forma di nuvoletta o di cuore da appendere al muro per decorare la casa o la cameretta dei più piccoli.

A corto di idee nonostante tutto? Una gift box è risolutiva. Nuovi pack con esperienze da vivere in Italia ed Europa, o ancora cene gourmet e trattamenti benessere sono un’idea originale e gradita (Smartbox in Special edition Natale 2022 ha cofanetti con packaging dedicato).

Un’altra idea da considerare può essere un dispositivo tech ricondizionato, un iPhone ad esempio (perfetto anche per le prime esperienze con i telefonini ad esempio con gli adolescenti) il che non vuol dire obsoleto o fuori uso, anzi: la qualità è alta, il telefono è completamente rimesso a nuovo, dotato di sistemi operativi aggiornati e con prestazioni decisamente ottimali, con un risparmio fino al 70% sul prezzo d’acquisto di un device nuovo e una garanzia fino a 2 anni (il brand specialista CertiDeal).

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS