Nasconde marijuana nei sandali: arrestato un 31enne nigeriano

Sono state avviate le procedure di espulsione dal territorio nazionale

Intorno alle ore 17.30 di ieri (26 settembre), gli agenti delle Volanti di Ancona hanno tratto in arresto un nigeriano di 31 anni, richiedente protezione internazionale, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Nel corso dei servizi di controllo del territorio i poliziotti, mentre transitavano in piazza Rosselli, hanno notato il 31enne mentre, nei pressi della Stazione Centrale di Ancona, cedeva una dose di 6 grammi di marijuana ad un tossicodipendente della zona in cambio di denaro.

Nel corso della successiva perquisizione personale, gli operanti hanno rinvenuto e sequestrato altri 30 grammi di marijuana che il nigeriano nascondeva tra il palmo del piede ed i sandali che indossava, e la somma di denaro pari a 150 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato è stato trattenuto presso le Camere di Sicurezza in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. Questa mattina il Tribunale di Ancona ha convalidato l’arresto rimettendo in libertà il nigeriano. Nei confronti di quest’ultimo sono state avviate le procedure di espulsione dal territorio italiano.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS