MyCicero, esordio amaro

VOLLEY A1 - Nella prima gara dei quarti le pesaresi cedono 3-0 a Scandicci. Sabato la seconda sfida

Gara uno se l’aggiudica la Savino Del Bene Scandicci che ha comunque dovuto faticare nonostante il risultato rotondo conseguito. La myCicero ci ha impiegato un set per entrare in partita ma poi ha provato a tenere testa alle blasonate toscane, riuscendovi anche in alcuni tratti della partita. Ora massima attenzione a gara 2, che si giocherà sabato 24 alle 20.30 all’Adriatic Arena, per capire se ci sarà ancora futuro per Nizetich e compagne autrici, comunque, di una stagione storica. “Loro hanno giocato una grande partita – è il commento finale di Aelbrecht – Siamo partite male ma poi, soprattutto con il fondamentale della battuta, abbiamo messo in difficoltà Scandicci. Adesso, però, pensiamo al ritorno: avrei preferito giocare al ‘PalaCampanara’ ma con l’appoggio dei nostri tifosi vedremo di tornare qui per gara 3”.

Savino Del Bene Scandicci – myCicero Volley Pesaro 3-0 (25-15; 25-21; 25-21)

SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Carlini 2, Bosetti 9, Ferreira Da Silva 12, Haak 20, De La Cruz 13, Arrighetti 6; Merlo (L). N.e.: Samadova, Bianchini, Di Iulio, Papa, Mancini, Ferrara (L2). All. Parisi.

MYCICERO PESARO VOLLEY PESARO: Aelbrecht 8, Cambi 3, Bokan 3, Olivotto 5, Van Hecke 10, Nizetich 12; Ghilardi (L), Bussoli, Baldi , Carraro, Arciprete 1. N.e.: Angeloni, Lapi. All.: Bertini.

ARBITRI: Saltalippi e Bellini.

Savino Del Bene: battute sbagliate 6; battute vincenti 3; ricezione 42% (prf. 32%); attacco 47%; errori 15; muri 10.

myCicero: battute sbagliate 5; battute vincenti 5; ricezione 47% (prf. 24%); attacco 34%; errori 13; muri 1.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia