MyCicero ai piedi di Bertini: “Viviamo un sogno, non fermiamoci”

VOLLEY A1 - L'allenatore delle pesaresi: "Abbiamo fatto una stagione strepitosa, con Scandicci non abbiamo nulla da perdere". La prima sfida in programma domenica, gara due dei quarti probabilmente all'Adriatic Arena

di Andrea Busiello

Matteo Bertini è uno dei personaggi del momento. Allenatore della MyCicero Pesaro sta vivendo, insieme a tutto il gruppo, un vero e proprio sogno. Dopo esser ripartito dalla B1 e aver vinto lo scorso anno i play off di A2 al timone delle pesaresi quest’anno, da neo promosse, è riuscito a condurre la MyCicero ai play off piazzandosi al settimo posto in campionato. Da neopromossa un vero e proprio record, anche se la sensazione è che quell’ardore agonistico e quel carattere vincente nel dna della sua squadra potrebbero regalare altre soddisfazioni. Domenica a Scandicci la prima gara dei quarti di finale play off contro un avversario, sulla carta, nettamente favorito: “Abbiamo fatto una stagione strepitosa – esordisce il coach – Già aver chiuso il girone di andata a 15 punti e aver partecipato alle F8 di Coppa Italia era un risultato strabiliante, esser entrati nei play off lo è ancora di più”. Pesaro non avrà nessuna pressione in questa serie: “A livello psicologico partiremo in vantaggio – sottolinea Bertini – Non abbiamo nulla da perdere. La nostra squadra si caratterizza per grinta e determinazione, sono certo che potremo dire la nostra se giocheremo con queste armi”. Per Bertini la MyCicero rappresenta qualcosa di speciale, essendo lui stesso della vicina Marotta: “E’ un’emozione molto forte per me quella di poter giocare una gara del genere e con questa maglia. Insieme alla società abbiamo fatto un percorso bello insieme. Io sono cresciuto moltissimo come allenatore e aver raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati tanti anni fa mi rende orgoglioso”. La seconda gara della serie contro Scandicci non potrà essere giocata al Pala Fiera per la concomitanza di un’altra competizione di calcio a 5: con ogni probabilità la seconda sfida dei quarti play off verrà disputata all’Adriatic Arena.

Dalla Home


Altre News

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia