Musicultura al via nel segno di Dalla e Battisti

Cori delle loro canzoni in piazza a Macerata fino al tramonto

La 34esima edizione di Musicultura, il festival della canzone popolare e d’autore parte a Macerata nel segno di Lucio Dalla e Lucio Battisti, che quest’anno avrebbero compiuto 80 anni.

A ricordarli, oltre ad un concerto di Ron, amico e sodale di Dalla, che ha inaugurato la kermesse, e a uno di Gianmarco Carroccia, pupillo di Mogol, autore dei testi delle più belle canzoni di Battisti, c’è oggi 22 giugno la possibilità d’intonare in coro i brani più amati dei due cantautori ad ogni rintocco dell’orologio di piazza della Libertà.

L’iniziativa intitolata ‘Dalla e Battisti dall’alba al tramonto‘ rientra nelle proposte della rassegna La Controra, che precede e affianca le serate finali del Festival allo Sferisterio il 23 e il 24 giugno.
Quando sono scoccate le 9 si è cominciato a cantare Non è Francesca e Disperato erotico amore stomp, assieme ad alcuni solisti e ai volontari del Servizio civile universale. Alle 10 Acqua azzurra acqua chiara e Attenti al lupo con i piccoli della scuola dell’infanzia Casa dei bambini Montessori. Alle 14 si può intonare Eppur mi son scordato di te e Piazza Grande, per finire alle 20 con Prendila così, Anna e Marco, Il mio canto libero e Canzone, assieme al coro San Francesco di Macerata in un grande abbraccio musicale che coinvolge tutta la città.

Ma Battisti e Dalla aleggeranno nell’aria e sul palco anche nelle serate in cui si esibiranno gli otto vincitori del festival, scelti dal Comitato artistico di garanzia su una rosa di 16 finalisti, selezionati dal Musicultura tra i 1.126 che hanno proposto le loro canzoni. Mogol parteciperà alla serata conclusiva della kermesse che decreterà il vincitore assoluto dell’edizione 2023, mentre Dalla faceva parte del Comitato artistico assieme ai più importanti cantautori italiani.
Accanto ai vincitori (AMarti, Ilaria Argiolas, cecilia, Lamante, Simone Matteuzzi, Santamarea, Cristiana Verardo e Zic) ci saranno, tra gli altri, Ermal Meta, Paola Turci, Santi Francesi, Rachele Andreoli e Coro a Coro, Dardust, Chiara Francini e Fabio Concato. Esordiscono alla conduzione Flavio Insinna e Carolina Di Domenico, sotto l’egida della Rai.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS