Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Muore a soli 59 anni Stefano Achilli: una comunità in lutto

img

Tifosissimo del Montegiorgio, si è spento a causa di una malattia

Non ce l’ha fatta Stefano Achilli, stroncato a 59 anni da una grave malattia. Achilli era un personaggio conosciutissimo nella cittadina di Montegiorgio, nonché figura iconica del tifo della squadra locale. Da un anno a questa parte lottava contro un brutto male che pian piano lo ha costretto a rinunciare alle gare del suo Montegiorgio Calcio di cui non ne poteva far a meno, e poi lo ha strappato all’affetto dei suoi cari.

Stefano Achilli vicino al suo Montegiorgio nella gara col Tolentino

Commovente il messaggio di cordoglio del Montegiorgio Calcio rivolto al suo storico tifoso: “Stefano Achilli, la vera anima del tifo montegiorgese. Nella sua vita sportiva e di tifoso, il Montegiorgio veniva prima di tutto. Centinaia di trasferte e di partite vissute insieme, sempre al massimo, sempre a difendere questi colori che, caro Stefano, amavi alla follia. Abbiamo scelto questa immagine che risale alla sfida con il Tolentino dell’anno scorso: l’hai vissuta come sempre in prima linea, con la sciarpa al collo e con quell’amore viscerale per quella maglia. Quest’anno, a causa della malattia, hai vissuto alla radio e in tv le sorti della squadra. Non ci hai mai lasciato soli neanche in quella Serie D che sognavi da tanti anni e che non hai potuto godere appieno. I nostri ultras ti dedicarono uno striscione meraviglioso, tutti noi ti aspettavamo ma non c’è stato modo di vedere insieme quelle maglie rossoblù giocare in D a ‘casa nostra’ come chiamavi tu il Tamburrini. Ciao Stè, ora dall’altro avrai una postazione privilegiata per goderti ora e per sempre il tuo Montegiorgio. Ci mancherai”.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar