Muore a 30 anni precipitando da un palazzo

Si tratterebbe di un gesto volontario

Un operaio, di origine albanese, di 30 anni è precipitato da un palazzo in cui erano in corso lavori di ristrutturazione a San Severino Marche in viale Europa al civico 39. Verso le 17,30 è arrivato in auto con la madre, è sceso ed è entrato nel cantiere.
Salito ai piani superiori è precipitato da una decina di metri. Una delle ipotesi al vaglio degli inquirenti è che si sia trattato di un gesto volontario. Tesi suffragata da quanto testimoniato dai familiari.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS