Monturano espugna l’inferno di Potenza Picena

Domi

PROMOZIONE – Due gol e tre punti per i fermani

Dopo la sconfitta in coppa Marche, il Monturano Campiglione torna a sorridere e lo fa espugnando un catino infernale come quello di Potenza Picena. Primo tempo molto equilibrato tra le due formazioni, che faticano a trovare lo spazio giusto per colpire. Al 18′ è l’ incrocio dei pali a respingere il tiro di Viti. Alla mezz’ora tocca ad Isidori disinnescare la punizione di Abbrunzo. Nella ripresa invece i lupi gialloblù spingono subito e al 54′ ecco che arriva il vantaggio con il gol di Moretti su assist di Frascerra. Il vantaggio galvanizza gli ospiti. Al 76′ Giachetta salva su Moretti, ma un minuto più tardi il portiere di casa deve capitolare per la seconda volta. Frascerra è ancora assist man, stavolta per Domi, che appena entrato trova il gol. Gara ormai in cassaforte per i calzaturieri, che esultano per tre punti d’oro.

POTENZA PICENA – MONTURANO 0-2

POTENZA PICENA: Giachetta, Fini (81′ Mosquera) Telloni, Zuchi, Rossini (71′ M. Baldoncini), Dutto, Vecchione (71′ Micheli), Mancini, Morbidelli (60′ Nardacchione), Abbrunzo, Cerbone (81′ L. Baldoncini). All. Santoni

MONTURANO CAMPIGLIONE: Isidori, De Carolis, Viti, Santarelli (57′ Di Gennaro), Finucci, Ferri (82′ Cerquozzi), Frascerra, Petruzzelli, Moretti, Bracalente (71′ Domi), Cipolletti (22′ Di Donato). All. Cetera

Arbitro: Pasqualini di Macerata

Reti: 54′ Moretti, 77′ Domi

Dalla Home

Articolo Precedente
Articolo Successivo

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana