Monturano-Chiesanuova, la carica di Bracalente : “Rialziamoci, valiamo i playoff”

PROMOZIONE B – Il centrocampista gialloblu alla vigilia del match casalingo: “Importante restare agganciati alle big, il Chiesanuova ha raccolto poco”. Fischio d’inizio domani (sabato) alle 14.30

di Michele Raffa

Due passi falsi non possono cancellare l’inizio di campionato spumeggiante del Monturano Campiglione. Dalla testa della classifica, i gialloblu sono scivolati al quarto posto insidiati a pari punti da Portorecanati e Loreto. Insomma, gerarchie della vigilia ristabilite nel girone B di Promozione con Civitanovese, Atletico Ascoli e Maceratese nei primi tre posti. Lo stesso Monutrano Campiglione però, ha dimostrato di poter convivere al meglio tra le big, così come lo conferma il numero dieci Andrea Bracalente. “Sono convinto che possiamo centrare i playoff. L’ossatura della squadra è solida e i nuovi arrivi sono risultati quanto mai decisivi”. Non può non venire alla mente Leonardo Zira, gioiellino classe 2000 che finora ha fatto, insieme all’impermeabile difesa, le fortune del Monturano.

La leggera flessione subita dai ragazzi di Viti nelle ultime due partite, Civitanovese e Corridonia, non sembrerebbe destare grosse preoccupazioni. Tutte risposte che Bracalente e compagni proveranno a cercare nel match casalingo in programma domani alle 14.30 contro il Chiesanuova. “Sia nel big match con la Civitanovese che nell’ultima sfida di Corridonia, abbiamo disputato dei primi tempi a dir poco perfetti. Quello è il vero Monturano e da quei 45 minuti dobbiamo ripartire per ricominciare a fare bene. Il Chiesanuova è una squadra ben rodata che in estate ha preso un giocatore forte come Ruibal e sarà una vera spina nel fianco. Finora ha raccolto poco rispetto al suo reale valore e scenderà in campo affamata di punti, ma per noi è ora di rialzarci. Fondamentale restare agganciati quanto più possibile al treno delle big”.  

 

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS