“Monturano bella squadra, ma a questo punto vogliamo arrivare in fondo”

PROMOZIONE – Semifinale playoff, terza contro quarta. L’Atletico Centobuchi gode del fattore campo e il ds Ameli ci crede


Una sconfitta ininfluente sul campo della Cluentina ed ora una semifinale playoff da preparare in casa, con due risultati su tre, con il Monturano Campiglione arrivato quarto. Del momento parla il direttore sportivo dell’Atletico Centobuchi Gianmarco Ameli focalizzandosi in particolare sulla post season: “Nell’ultima gara di campionato abbiamo lasciato fuori i sette diffidati, tutti titolari, schierando diversi under. Abbiamo fatto una buona prestazione, potevamo riprendere la gara nel primo tempo poi purtroppo abbiamo preso un rigore nel finale del primo tempo poi abbiamo accorciato le distanze e abbiamo preso una traversa”.

“Ora pensiamo a prepararci bene alla gara con il Monturano e speriamo di arrivare in fondo – ha continuato il ds – Chiaramente adesso ci siamo e ci proviamo. Affronteremo la semifinale in casa e cercheremo di arrivare in finale contro l’Aurora Treia. I play off sono tutti scontri diretti, sono tutte partite secche quindi non esiste né casa né trasferta. Dal punto di vista fisico stiamo bene perché venivamo da una striscia positiva fatta di sei turni, dal punto di vista tecnico e mentale speriamo di non subire la tensione di una partita playoff ma credo che se facciamo la nostra parte sarà sicuramente una bella gara. Il Monturano è una bella squadra, che vinca il migliore“.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS