Monticelli, non manca più nessuno: cercasi exploit in trasferta

PROMOZIONE – Con il rientro di Petritola, mister Settembri avrà tutta la squadra a disposizione

Due sconfitte esterne, una vittoria in casa e un pareggio con gol annullato tra mille polemiche per il Monticelli di mister Cristian Settembri. La squadra ascolana ha iniziato bene il campionato in termini di gioco, con le prestazione che – forse Chiesanuova a parte – sono state sempre ottime e ricche di occasioni da gol. Qualcosa manca nella squadra per avere continuità.

Non mancheranno invece i giocatori proprio al tecnico Settembri. Con il rientro di Gino Petritola, tutti a disposizione in vista del match di domani, sabato 9 ottobre, contro la Futura 96. Un gruppo che cerca la prima vittoria fuori dalle mura amiche, con diverse soluzioni tattiche all’attivo che Settembri scioglierà soltanto nella giornata di domani. Un’altra buona notizia deve arrivare dall’attacco: contro il Montecosaro si è sbloccato Andrea Gibellieri, sicuramente uno dei giocatori più importanti della compagine. Con il ritorno di Federico Porfiri si è puntellata anche la difesa. Ora si sta trattando anche per l’arrivo di Davide Panichi, uscito dall’Atletico Ascoli, altro elemento applicabile a centrocampo ma anche come esterno d’attacco.

Ti potrebbero interessare

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi