Monticelli-Castel Di Lama, le pagelle di un match incredibile

PAGELLE MONTICELLI

PAOLINI E 5,5: Alla fine prende tre gol, compie un grande miracolo sul finire del primo tempo e potrebbe, nelle palle lunghe per Cialini, uscire forse con un tempismo maggiore a volte. Però il suo contributo c’è anche oggi.

VALLORANI 6: Tra affondi offensivi ed attenzione difensiva la sua gara resta di grande apporto alla compagine biancazzurra.

ALIJEVIC 5,5: Cliente difficile il signor Cialini, soprattutto in fisicità ed altezza. Ecco perché il capitano, spostato centrale, fa fatica.

NATALINI 6: Prende tutto il possibile e cerca di rispondere al fuoco con il fuoco, al fisico con il fisico.

CALVARESI 5,5: Deve marcare il suo omonimo che è in giornata di grazia, ne esce una gara molto altalenate con qualche sprazzo offensivo e cross da non sottovalutare. (41’st PORFIRI s.v.)

SANTONI 6: Lavora di corsa e possesso palla, lancia lungo per il rigore procurato da Gibellieri.

22’st IACHINI 7: Realizza il gol decisivo del 4-3 innalzando il Monticelli fuori dalla zona playout.

RAFFAELLO 6,5: La classe che cambia ogni manovra locale, geometrie ed attenzione oltre all’innegabile preziosità dell’assist finale

VESPA 6: Un po’ perso nel primo tempo, toccando pochissimi palloni. Riemerge nella ripresa entrando un pelo più nel vivo del gioco.

29’st PAOLINI 6: Alcune belle trame nel suo ingresso, in un quarto d’ora in cui la sfera la vogliono tutti e nessuno contemporaneamente.

PANICHI 8: Doppietta di personalità. Gol su rigore quando nessuno sembrava volesse scottarsi con quella palla, poi un tiro a giro puntuale nell’angolino.

22’st SPINELLI 6: Tanta corsa e chiusure nel suo ingresso, pecca un po’ nell’aggressione fuori tempo ma nel finale ribatte due tiri dalla distanza.

BERNABEI 6: Tanta lotta e movimento ma spesso sparisce dietro la durezza difensiva del Castel Di Lama. Utile però nei movimenti, altrimenti non ci sarebbero stati così tanti spazi per i compagni

GIBELLIERI 7: Conquista il rigore, non lo batte, poi annette alla gara il primo sorpasso della sua squadra con un diagonale. Viene sostituito ma anche dalla panchina non fa mancare l’apporto.

31’st CARILLO 5,5: Sbaglia un tap in sotto porta che voleva dire vittoria già prima del gol di Iachini

All. ZAINI 6,5: Vedere il doppio cambio Santoni-Panichi dopo l’ora di gioco poteva far pensare ad una squadra che non andava più a correre, poi la carta Iachini invece è risultata vincente. In casa continua a disegnarsi la salvezza.

PAGELLE CASTEL DI LAMA

POMPEI 5,5: Sembra un po’ lento il tiro di Panichi per il momentaneo 3-1, unica pecca di una partita ottima.

MENCHINI 6: Sbroglia alcune matasse offensive avversarie, soprattutto nei cross dal lato opposto del campo e quando deve accorciare forte. Si piazza poi centrale e guida la difesa.

DI SILVESTE 6: Solido difensivamente, poi svarione sul rigore di Gibellieri e deve abbandonare il campo per infortunio.

38’pt DI LORENZO 5,5: Ci mette un po’ a prendere le misura ma in fin dei conti si collega benissimo al reparto.

GIOVANNUCCI 6: Bello cattivo in parecchi interventi. Anche lui un urlatore nato per dare guida ai suoi.

TROIANI 5,5: Dalla sua parte quelli del Monticelli infilano con più continuità. Ne esce un po’ trotterellando.

D’ANGELO 6: Parlavamo di guide, lui è quello di centrocampo per la squadra della vallata. Dona tutto se stesso in entrambe le fasi.

37’st SOSI 6: Viene agganciato in area per un rigore non assegnato che era abbastanza netto. Prova anche una rovesciata, da ex, per il pandemonio.

AGOSTINI 5,5: Play che trova difficolta sia nell’impostare che nel tenere a bada un Panchini alquanto vivace.

20’st CANDELORI 5: Non brilla e per proteste alla fine becca anche l’espulsione. Non un ingresso memorabile.

CAPRIOTTI 6,5: Anche qui non una giornata da ricordare. Pochi spunti, pochi inserimenti. Poco tutto. Lo salva sicuramente il gol a botta sicura con tiro da altezza secondo palo.

14’st AMATUCCI 7: Entra benissimo, con un colpo di testa in tuffo che fa agguantare il pareggio. Galvanizzato, sarà il giocatore con più corsa nel finale.

CALVARESI 6,5: Spina nel fianco imprendibile per Calvaresi e compagni. Sforna assist, uno contro uno e cross a non finire.

CIALINI 7: Dopo due minuti piazza il gol annullato per fuorigioco, allora ne passano dieci e ne fa uno identico. Stavolta gli va bene. Sportellate e guerra offensiva il suo pane quotidiano.

MONTI 6: Poche sgasate ed accelerate, Vallorani lo marca con intelligenza.

20’st GALIE 6: Idem con patate, se deve brillare in qualche giocata alla fine non riesce mai a creare una ciambella con il buco.

All. POLI 6,5: Una squadra viva che segna, rimonta due gol di svantaggio e quasi la pareggia di nuovo con quel dubbio episodio finale. Cambi azzeccati, anche lui trova il gol dalla panchina. Il Castel Di Lama ha nettamente guadagnato meno punti di quelli che avrebbe meritato.

Potrebbe interessarti anche
 
 
 
 
 
 

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS

[uwp_login]