Monticelli ancora gigante in casa, steso il Centobuchi

PROMOZIONE – Quarta vittoria tra le mura amiche per gli uomini di Settembri

Un gol di Giorgio Vespa nella ripresa fa gioire il Monticelli che dopo il pareggio di Macerata mette continuità di risultati. Ancora una sconfitta, invece, per il Centobuchi.

Primo tempo sicuramente non emozionante: le due squadre sbagliano tanto quando si tratta di costruire una degna fase offensiva. L’occasione più grande arriva alla mezzora: palla in area del Centobuchi che schizza tra difensori ed attaccanti. La stessa sfera, deviata, finisce sul palo e poi allontanata. Si tratta dell’occasione più grande del primo tempo. La ripresa si apre ancora con un’opportunità per la squadra di Settembri. Gibellieri corre a tu per tu con Peroni ma l’estremo difensore è bravissimo con i piedi ad ipnotizzare l’attaccante casalingo. Il Monticelli preme di più e alla fine il gol lo trova. Al 24′ solito cross dalla sinistra, stavolta di Porfiri, e all’altezza del secondo palo si fa trovato pronto il neoentrato Vespa, abile di piatto a battere il portiere in diagonale. Il Centobuchi prova a riprendere la partita, il tutto però senza una grande organizzazione offensiva. Il Monticelli vince di nuovo in casa (quarto successo su cinque incontri) e vola in classifica. Sempre più giù, invece, il Centobuchi.

MONTICELLI – CENTOBUCHI 1-0

MONTICELLI: Melillo, Scielzo, Fattori, Alijevic, Porfiri, Petritola, Pietrucci (19’st Vespa), Panichi (27’st Lazzarini), Hoxholly (4’st Ciuti), Gibellieri (41’st Campana), Bruni A.
A disposizione: Baldassarri, Tarli, Lazzarini, Spinelli, Caringola, Campana, Bruni R.
Allenatore: Settembri.
CENTOBUCHI: Peroni, Goncalves (27’st Maselli), Pietropaolo, Leopardi, Canali, Trawally, Puddu (13’st Lolli), Testa (14’st Speca), De Vecchis (42’st Pignotti), Tanzi, Sciamanna.
A disposizione: Galzi, Cardinali, Pocomente, Maselli, Agostini, Pignotti, Spinozzi.
Allenatore: Testa.
ARBITRO: Bastarelli di Macerata.
RETE: 24’st Vespa.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana