Monti insuperabile, Chorno sempre pericoloso: Visciano si dispera

PAGELLE CIVITANOVESE – Perfetti impreciso, Rossini male: Gesuè si esalta il giusto

Monti 7,5: Impeccabile, chiude perfettamente lo specchio della porta salvando letteralmente risultato e partita

Alessandroni 5: Si lascia sfuggire troppo spesso gli avanti rossoverdi ed è costretto a rincorrere

Rossini 5: Nel primo tempo poteva costar cara una grave uscita a vuoto, fortuna Monti

Smerilli 6,5: Il migliore del pacchetto arretrato, senza strafare dalle sue parti dice chiaramente che non si passa

Balloni 6: Gran pallone illuminante in apertura di match, ma sulla fascia resta fin troppo statico

Perfetti 5,5: Ha avuto gare migliori. Lui, appassionato di cavalli, in un ippodromo come il Martini si sarebbe dovuto trovare a suo agio, invece spesso è risultato impreciso e ha perso più palloni del solito.

Al 43’st Salvucci sv

Visciano 6,5: Cerca di far girare i compagni smistando anche buoni palloni a una squadra frenata da un ottimo Corridonia…meritava sicuramente di più da quel calcio di punizione

Gesuè 6,5: Eclettico e sgusciante, fa vedere buone cose nel primo tempo, nella ripresa un lampo per un gol giustamente annullato per fuorigioco poi cala

Di Benedetto 5,5: Dovrebbe fare da collante tra centrocampo e attacco, ma è marcato a uomo e spesso è costretto ad abbassarsi o allargarsi per ricevere palla finendo quindi di non svolgere più quel compito fondamentale

Al 25’st Carissimi: Sbraccia e prova a darsi da fare lì davatni ma non si avvicina minimamente al gol vittoria

Chornopyshchuk 6,5: Di fronte alla porta è sempre pericolosissimo, prima trova un gran Panitteri e poi litiga con la mira

Al 25’st Cordoba 6: Fa intravedere qualche buona folata delle sue

Russo 5: Offensivamente inconsistente, cicca una conclusione al volo nel primo tempo e poco più.

All. Vagnoni 6: Impostazione tattica del match impeccabile, in alcuni momenti però ai suoi ragazzi si spegneva gravemente la luce e per prendere gol bastava un po’ più di coraggio da parte del Corridonia. Questa squadra inizia a girare ma manca ancora quel pizzico di umiltà in più per poter essere attenta dietro e devastante avanti

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS