Montegranaro piega Fermo in rimonta

Nell’ultima partita dei gironi di qualificazione nel campionato di serie D il Montegranaro rimonta il Forno a Legna Frinconi che aveva disputato un convincente primo tempo. Gara di passaggio verso gli imminenti playoff che entrambe le squadre, comunque andasse il risultato, avevano già acquisito con Fermo quinto già da qualche settimana e Montegranaro secondo dal pomeriggio, dopo la sconfitta di Pedaso a Porto Sant’Elpidio.

La prima metà della gara vede la formazione fermana più solida e determinata dei veregrensi, dominando per tutti i venti minuti, guidati da un ispirato Davide Mezzabotta e da un veloce e preciso Alberto Anibaldi chiudendo il primo tempo a più undici dai padroni di casa. Nel secondo quarto però Mezzabotta si infortuna alla caviglia dopo uno scontro di gioco, con il play fermano che seppur zoppicante resta a disposizione di Marilungo per dare respiro in panchina ai suoi compagni di squadra.

I fermani, in emergenza perchè decimati da infortun,i accusano nel secondo tempo un inevitabile calo di tensione che consente ai veregrensi di premere sull’acceleratore e infliggere quella serie di colpi che cambiano il volto della partita permettendo a Montegranaro il sorpasso già nel terzo quarto e di amministrare nel finale di gara per portare a casa la vittoria. 

Tabellino:

Montegranaro Basket – Forno a Legna Frinconi Basket Fermo  56 – 49

Parziali: 16-17, 5-15, 24-8, 11-9

Progressivi: 16-17, 21-32, 45-40, 56-49

Montegranaro Basket: Passarini 5, Morresi, Ambrogi 2, Guallini 8, Belloni, Paggi 12, Temperini (cap.) 14, Malloni, Rossi 6, Ndour 2, Ferraro 7. All.re Di Chiara.

Forno a Legna Frinconi Basket Fermo: Poggi 3, Mezzabotta 8, Guenci 12, Santini, Pedicone 8, Pelacani (cap.) 2, Martinelli 4, Anibaldi 11. All.re Marilungo, vice all.re Valentini.

Tiri da 3: Montegranaro 7, Fermo 7

Tiri liberi: Montegranaro 7 su 15 (47%), Fermo 9 su 20 (45%)

Falli: Montegranaro 17, Fermo 16 con espulsione diretta di Poggi

Nessun uscito per 5 falli

Arbitri: Francesco Boldrini di Fabriano (AN) e Andrea Di Donato di Ancona

Sergio Brizi
Author: Sergio Brizi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS