Montegiorgio, pieno salutare

Vittoria interna per il Montegiorgio

SERIE D – I ragazzi di Mengo stendono il fanalino di coda

Terzo risultato utile consecutivo per il Montegiorgio, che continua a restare imbattuto in questo 2022. Stavolta a cadere sotto i colpi di Omiccioli e compagni è stato il fanalino di coda Aurora Alto Casertano. Gara che parte subito in discesa per i padroni di casa. Al 5′ infatti Albanesi brucia tutti e risolve una mischia in area ospite. Vantaggio che galvanizza i padroni di casa. Marchionni chiama Kuzmanovic alla grande parata. Nella ripresa il tema del match non cambia. I locali spingono forte e gli ospiti provano a difendersi come possono. Al 30′ però il neo entrato Perpepaj si fionda su un cross di Albanesi e mette in rete la palla del raddoppio. La gara scivola quindi via senza grandi sussulti, con i rossoblù che controllano senza affanni. Per il Montegiorgio la gara è ormai chiusa ed i rossoblù possono portare a casa l’intera posta in palio. Montegiorgio che compie un bel balzo in avanti, uscendo fuori dalla zona playout. Niente da fare per l’Aurora Alto Casertano, che resta bloccata all’ultimo posto, con soli due punti in classifica.

il tabellino:

MONTEGIORGIO: Gagliardini, Diouane, Donzelli (36′ st. Rigen), Omiccioli, Perini, Misin, Marchionni (18′ st. Perpepaj), Santoro (31′ st. Ballarini), Albanesi (36′ st. Montanaro), Zerbo, Zancocchia (44′ st. Amici). All: Mengo.

AURORA ALTO CASERTANO: Kuzmanovic, Longobardo, Maydana, Amabile, Monteleone, De Carlo, Rivamar (6′ st Lepri), Percuoco (1′ st Di Franco), Vita (30′ st Valentino), Jara Lautaro (17′ st. D’Itri), Romeo (42′ st. D’Orta). All: Di Mattia.

Arbitro: D’Ambrogio di Collegno.

Reti: 5′ pt. Albanesi, 30′ st. Perpepaj.

Note: Ammoniti: Maydana, Amabile, Vita, Jara Lautaro, Omiccioli, Marchionni; Recupero: 0+4.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia