Moschetta lancia il Montefano: “Siamo in fiducia, obiettivo salvezza”

ECCELLENZA – Il difensore viola nel mercato dicembrino ha rifiutato la proposta della Maceratese. Domenica la sfida interna contro il Porto Sant’Elpidio

di Michele Raffa

Scampato il pericolo Tolentino nel turno di campionato rinviato per il grave evento luttuoso che ha colpito l’intera regione, il Montefano proverà a confermare l’ottimo stato di forma nella sfida interna di domenica (ore 14.30) contro il Porto Sant’Elpidio. I viola infatti, sono reduci da ben 13 punti conquistati nelle ultime cinque uscite stagionali, mentre i ragazzi di Mengo arrivano dal brusco stop di Pergola. “Sarà un banco di prova importante – afferma il difensore Mattia Moschetta – Non subiamo gol da oltre 450 minuti e affronteremo una squadra che segna poco e subisce ancor meno, ma offensivamente presenta ottime individualità. Bloccare le loro manovre sarà la nostra prerogativa. Siamo in fiducia e avere la porta inviolata per così tanto tempo aumenta in noi l’autostima che garantisce serenità in ogni reparto con la consapevolezza di avere una retroguardia solida e un attacco che prima o poi possa andare a segno”. L’avvio di stagione negativo aveva destato non poche perplessità nell’ambiente montefanese, ma la crescita di Moschetta e soci è stata costante e graduale tanto che sul difensore originario di Corridonia sono piombati addosso gli occhi della Maceratese, ma lo stesso centrale ha declinato l’offerta biancorossa decidendo di proseguire la sua avventura al Montefano, arrivata ormai al quarto anno. “Il mister ha creduto sempre in noi e nel suo gioco. Siamo incappati in un avvio sfortunato costretti a dover scendere in campo domenica dopo domenica con un undici differente. Ora finalmente la squadra ha raggiunto la quadratura ideale per poter far bene e dire la sua. Salvezza? Dovremo sudarcela gara dopo gara, ma è assolutamente nelle nostre corde”.

 

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS