Montefano-Maceratese, parola ai mister

ECCELLENZA – Mariani e Pagliari nel post gara

Nel post gara di Montefano-Maceratese (terminata in parità a reti bianche) abbiamo raccolto le impressioni dei due tecnici. Da una parte l’allenatore della Maceratese Dino Pagliari analizza così il pareggio della sua squadra che allunga il periodo positivo dei biancorossi: “È un buon pareggio nel senso che secondo me è un pareggio giusto. Ce la siamo giocata noi come se la sono giocata loro che sono una buona squadra ben messa in campo come ho detto al loro allenatore. Abbiamo fatto delle buone cose magari nel secondo tempo abbiamo fatto qualcosa di più e forse potevamo raccogliere qualcosina in più però alla fine va bene così. Questo è un gruppo che ha grande generosità e grande voglia e per questo ho fatto sempre i complimenti ai ragazzi e a me piace molto allenarli e anche oggi hanno fatto una grande prestazione. Questa settimana faremo quello che abbiamo fatto sempre ci alleneremo e cercheremo di capire quali sono i punti deboli del Castelfidardo e poi li puntiamo per cercare di batterli”.

Dall’altra parte si ritiene più che soddisfatto l’allenatore del Montefano Nico Mariani che analizza così la prestazione della sua squadra che con questo pareggio inanella il terzo risultato utile positivo che permette ai viola di agganciare il treno dei playoff: “Abbiamo fatto una grandissima prestazione dove abbiamo avuto la palla dell’uno a zero dopo pochi minuti e che avrebbe potuto cambiare il destino della partita. Sapevamo di affrontare una squadra forte ma anche nelle difficoltà, oggi avevamo diverse assenze, abbiamo fatto una partita importantissima perché abbiamo un gruppo forte e importante che può sopperire a diverse assenze. Probabilmente ai punti avremmo meritato qualcosa in più apparte il finale che sapevamo poteva essere difficile con i cambi. Come ho detto ai ragazzi sempre qui c’è bisogno di tutti e nel precampionato abbiamo provato diverse soluzioni trovando la quadra iniziale perché abbiamo avuto degli infortuni e oggi abbiamo risistemato la squadra. Oggi la squadra ha fatto bene concedendo pochissimo a una squadra con un attacco importante e quindi posso solo dire bravi ai ragazzi e di continuare a lavorare e a crederci tutti perché il lavoro della squadra ripaga sempre”.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS