Pari all’ultimo respiro fra Montecosaro e Aurora Treia

Gli ospiti agguantano il pari al sesto minuto di recupero

di Andrea Busiello

Finisce 1 a 1 il derby tra Montecosaro e Aurora Treia. Alla rete di Mercanti messa a segno al 18′ del primo tempo ha risposto Chornopyshchuk al 96′. Una beffa per il Montecosaro che aveva assaporato la vittoria.

LA CRONACA – Partenza decisa dei padroni di casa. Al 4’ subito neroverdi vicinissimi al gol. Punizione dal limite calciata da Pietrella con la sfera che colpisce in pieno la traversa. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 18’. Ingenuità dell’estremo Cartechini che prende di mano la sfera in area dopo un retropassaggio. Calcio di punzione: Pietrella tocca per Mercanti, tiro forte sotto l’incrocio e padroni di casa in rete. Montecosaro vicino al bis al 37’. Ancora Pietrella protagonista, il numero sette fa partire un bel tiro con la sfera che termina di un soffio alto sopra la traversa. Al 45’ sono ancora i locali a sfiorare il gol. Punizione di Mercanti e pallone che viene respinto dalla retroguardia ospite sulla linea. La prima emozione della ripresa capita sui piedi di Capenti al 10’: il numero 11 ospite ha sui piedi una ghiotta chance ma manda alto sopra la traversa. E’ ancora Capenti, al 13’, ad avere un’altra buona opportunità ma arrivato in area cincischia troppo e sciupa l’occasione. Al 36’ il Montecosaro sfiora il raddoppio con Torresi, bravissimo Cartechini ad opporsi. All’ultima azione, al 96′, ci pensa Chornopyshchuk a mettere in rete di sinistro il pallone dell’1 a 1. 

Il tabellino:

MONTECOSARO: Torresi, Albanesi, Quintabà, Mercanti, Squarcia, Benfatto, Pietrella, Baiocco Luca, Tramannoni (51′ Bartolini), Biagioli, Baiocco Simone. All: Cantatore.

AURORA TREIA: Cartechini, Gobbi, Cervigni, Romagnoli, Palazzetti, Ballini, Kakuli, Carbonari, Chornopyshchuk, Castelli, Capenti. All: Passarini.

ARBITRO: Evangelista di Macerata.

RETI: 18’ Mercanti, 96′ Chornopyshchuk.

NOTE: Ammoniti Mercanti, Tramannoni.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS